venerdì , Settembre 20 2019
Breaking News
Home / Novità / Ford svela il nuovo Ranger

Ford svela il nuovo Ranger

Ford ha presentato la nuova versione di Ranger, il pick-up leader nel segmento che arriverà in Italia e in Europa nella metà di quest’anno.

Disponibile nelle versioni Regular Cub, Super Cub e Double Cab, il nuovo Ranger è dotato di quattro ruote motrici di serie e introduce il potente motore diesel 2.0 EcoBlue con Selective Catalytic Reduction (SCR) per emissioni ottimizzate, con un miglioramento dell’efficienza del carburante del 9%, in combinazione con la nuova trasmissione automatica a 10 rapporti (oltre a quella a 6 rapporti già disponibile). Il cambio a 10 rapporti è abbinabile ai propulsori da 170 e 213 CV e, insieme all’Adaptive Shift Scheduling, consente di selezionare la marcia ottimale per rendere la vettura performante in termini di consumi e precisione in qualsiasi scenario di guida. La gamma di propulsori, come accennato, comprende anche il diesel 2.0 EcoBlue bi-turbo da 213 CV e 500 Nm di coppia.

Il nuovo pick-up dell’Ovale Blu è il primo della sua categoria ad avere di serie il Pre-Collision Assist con il Pedestrian Detection e Intelligent Speed Limiter, oltre all’Active Park Assist, tutti dispositivi finalizzati ad incrementare la sicurezza alla guida e ridurre gli effetti di eventuali collisioni.

Con un’altezza da terra di 230 mm, Ranger è stato sviluppato per spostarsi agevolmente su ogni tipo di terreno e affrontare le situazioni più estreme. Con un angolo di attacco di 29 gradi ed un’uscita di 21, consente di superare gli ostacoli in piena sicurezza. Importante anche la capacità di traino che arriva fino a 3.500 kg, mentre il carico massimo raggiunge i 1.252 kg.

Ranger è un pick-up “connesso” grazie all’introduzione del modem integrato FordPass Connect con WiFi hotspot al quale è possibile connettere fino a 10 dispositivi e che fornisce alcune funzioni attraverso l’app dedicata. Tra queste il Vehicle Satus per avere informazioni sui livelli di carburante, dell’olio e del sistema antifurto; il Vehicle Locator per ritrovare il pick-up all’interno di grandi aree di parcheggio e il Door Lock Unlock che tranquillizza il conducente che non ricorda di avere chiuso il veicolo o permette ai colleghi di accedervi.

Il design ne accentua il carattere robusto e imponente, in particolare il paraurti con la nuova griglia e centralmente la barra orizzontale è stata divisa in due sezioni più affusolate. All’interno lo stile, derivato dall’abitacolo delle auto, è sottolineato dalle superfici lucide che donano maggiore profondità. Nella versione Limited  i sedili sono in pelle e i cerchi da 17”, mentre in nella Wildtrak il colore Sabre Orange è evidenziato dalle rifiniture scure della griglia anteriore, dei retrovisori, delle maniglie, delle prese d’aria e delle luci posteriori. (Daniela Cudoni)

La Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944