venerdì , novembre 16 2018
Breaking News
Home / In Evidenza / Audi SQ2 il Suv compatto da 300 CV

Audi SQ2 il Suv compatto da 300 CV

Reginetta dello stand dei Quattro Anelli, al Salone di Parigi, la nuova SQ2, versione top di gamma della famiglia Q2. La versione “cattiva” del SUV compatto di Audi, si presenta forte dei 300 CV di potenza che le permettono di scattare da 0 a100 km/h in soli 4,8 secondi.

Il quadricilindrico TFSI di 1.984 cc raggiunge un regime massimo di 6.500 giri/min e, optando per il programma dynamic mediante il sistema di controllo della dinamica di marcia Audi drive select, porta in dote un’eccezionale reattività alle pressioni dell’acceleratore. Un obiettivo cui concorre la rapidità della trasmissione a doppia frizione S tronic. Il propulsore pesa solo 150 chilogrammi, a tutto vantaggio della leggerezza della vettura e della ripartizione delle masse tra gli assali. In abbinamento al 2.0 TFSI lavora la trasmissione a doppia frizione S tronic a 7 rapporti. Qualora venga attivata la modalità di guida “efficiency”, diviene possibile veleggiare nelle fasi di rilascio. Il sistema start-stop è attivo sin da 7 km/h. Le frizioni del cambio S tronic sono del tipo in bagno d’olio. Una piccola pompa meccanica garantisce il costante afflusso di lubrificante. Qualora si chiedano le massime prestazioni, entra in azione una seconda pompa elettrica. Una soluzione che favorisce l’affidabilità e l’efficienza di nuova Audi SQ2.

La dotazione di serie include i sedili sportivi, il bracciolo centrale anteriore, il climatizzatore automatico, il volante multifunzione – corredabile dei paddle della trasmissione S tronic – e la strumentazione a colori. L’Audi virtual cockpit, a richiesta, si avvale di un display da 12,3 pollici e porta in dote tre modalità di visualizzazione. Tra gli optional spicca l’head-up display.

I sedili prevedono, nella configurazione standard, rivestimenti in pelle e tessuto. A richiesta è possibile optare per la soluzione in Alcantara/pelle o per la pelle Nappa. E’ possibile anche personalizzare le sedute grazie alle cuciture a contrasto in rosso o grigio e al logo S lungo gli schienali. Sono disponibili molteplici listelli decorativi. (Redazione)

Avanti Indietro
 
 
 
Avanti Indietro

La Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944