venerdì , novembre 16 2018
Breaking News
Home / Novità / Upgrade e rinnovamenti per Ford S-MAX e Galaxy

Upgrade e rinnovamenti per Ford S-MAX e Galaxy

La Ford S-Max

Le grandi di Ford tornano alla carica, ma stavolta senza ricorrere alla chirurgia estetica; le linee che disegnano lo Sport Activity Vehicle S-MAX, ed il confortevole people mover Galaxy, rimangono infatti fedeli alle ultime scelte stilistiche della Casa, sintomo quindi di come i tecnici Ford abbiano imperniato i loro sforzi più alla funzionalità ed ai contenuti dei due modelli. “La nostra elegante S-MAX ed il pratico Galaxy da oggi sono disponibili in versioni ancora più avvincenti, con nuove motorizzazioni e tecnologie avanzate di assistenza alla guida che rendono l’esperienza al volante meno stressante in qualsiasi scenario”, ha affermato Roelant de Waard, Vice President Marketing, Sales&Service di Ford Europa.

I rinnovamenti coinvolgono l’Adaptive Cruise Control adattivo (tecnologia per il mantenimento della distanza di sicurezza dai veicoli che ci precedono), lo Stop&Go – che ora arresta il veicolo per fermate superiori ai 3 secondi – la tecnologia Blind Spot Information System, in grado di rilevare quando altri veicoli si avvicinano agli angoli ciechi, ora efficace fino ai 18 metri di distanza. Nella plancia compare un nuovo display LCD da 4”, che consente una visione più chiara delle informazioni, ed il sistema di comunicazione ed intrattenimento SYNC3 viene semplificato ed ottimizzato nella gestione.  Migliora anche l’efficienza dei tergicristalli anteriori, con il Clear View Front Wiper, sistema predisposto per avere i getti di lavaggio anche sul braccio del tergicristallo, consentendo così di limitare l’utilizzo del liquido lavavetri.

La plancia del Galaxy

Sotto il cofano compaiono nuovi propulsori Diesel Ecoblue 2.0 in quattro declinazioni di potenza, rispettivamente 120, 150, 190 e 240 CV – quest’ultima nella versione bi-turbo. Alle nuove motorizzazioni si affianca un cambio automatico ad 8 rapporti, affinato per ottimizzare il consumo di carburante, ma al contempo in grado di offrire prestazioni di tutto rispetto e gestibile mediante la Rotary Gear Shift Dial, un’elegante manopola posta sul tunnel centrale che adatta la marcia del veicolo allo stile di guida. La trazione integrale, definita da Ford Intelligent All-Wheel-Drive, diventa ora disponibile su entrambi i modelli. (Lorenzo Pollini)

Avanti Indietro
 
Il monovolume Galaxy
 
 
L’anteriore del S-Max
Avanti Indietro

La Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944