Breaking News
Home / In Evidenza / Opel Combo Life al via gli ordini del multispazio

Opel Combo Life al via gli ordini del multispazio

Adesso è ordinabile. Opel Combo Life l’innovativo furgone per il tempo libero e le attività quotidiane Offre moltissimo spazio grazie a un’architettura completamente nuova con una configurazione flessibile disponibile a scelta in versione a passo corto (4,4 metri) o XL (4,75 metri), in entrambi i casi con 5 o 7 posti e il tipico e robusto design Opel.

Il nuovo Opel Combo Life solleva l’asticella riguardo a sicurezza e comfort. Monta tecnologie e sistemi di assistenza alla guida ben noti nei segmenti delle compatte o dei SUV come, Telecamera posteriore da 180° con visione panoramica, Head up display e il controllo elettronico della trazione IntelliGrip che assicurano una trazione eccellente, stabilità e maneggevolezza indipendentemente dal fatto che Combo Life si trovi nel fango, nella sabbia, su strade bagnate o sulla neve. Uno degli ultimi arrivi nella gamma dei sistemi di assistenza di Opel è il Flank Guard, che aiuta il guidatore nelle curve a bassa velocità.

Gli ingegneri hanno anche pensato al modo migliore per trasportare gli oggetti può lunghi. Il sedile anteriore lato passeggero si abbatte a filo con i sedili posteriori, aumentando così la lunghezza del vano di carico in modo da poter trasportare persino tavole da surf. I progettisti hanno anche trovato una soluzione per riuscire a sfruttare lo spazio che talvolta resta inutilizzato sotto il tetto grazie alla possibilità di aprire la finestra del portellone.

E’ possibile adattare la configurazione della seconda fila di sedili alle proprie preferenze personali. I clienti potranno scegliere tra il divanetto di serie per la seconda fila, abbattibile asimmetricamente (60/40) o i tre sedili individuali che possono essere comodamente abbattuti dal bagagliaio. In entrambi i casi, ogni posto è dotato di serie di un attacco Isofix che consente di montare tre seggiolini per bambini uno accanto all’altro, una rarità sul mercato.

Infine, ma non per questo meno importanti, le numerose possibilità di connessione garantiscono un intrattenimento eccezionale. Combo Life offre moderni sistemi di infotainment compatibili con Apple CarPlay e Android Auto, con schermo touch a colori capacitivo grande fino a otto pollici. In dotazione porte USB nella prima e nella seconda fila per caricare tablet e smartphone. Una presa di corrente da 230V nel pozzetto anteriore permette a un passeggero di collegare il proprio laptop. Inoltre, gli smartphone compatibili possono essere ricaricati in modalità wireless grazie alla basetta di ricarica induttiva.

Ancora in via di definizione la gamma delle motorizzazioni diesel e benzina per il mercato italiano del nuovo Combo Life ma tutte conformi alla normativa Euro 6d-Temp sulle emissioni, che entrerà in vigore per tutte le vetture di nuova omologazione nel mese di settembre del prossimo anno. (ddb)

Avanti Indietro
 
 

Avanti Indietro

La Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944