mercoledì , novembre 14 2018
Breaking News
Home / Novità / Jeep Renegade MY19 nuovi contenuti e nuovi motori

Jeep Renegade MY19 nuovi contenuti e nuovi motori

Dal 2014 Jeep Renegade ha ampliato la gamma del brand americano a livello globale, segnandone l’ingresso nel segmento dei B-SUV e diventando il primo SUV Jeep prodotto in uno stabilimento in Italia. Oggi Jeep Renegade si rinnova, sviluppando i punti di forza che le hanno consentito di cambiare le regole di un mercato popolato da crossover e di diventare il modello che più di ogni altro ha portato il marchio  Jeep a stabilire record di vendite in Europa.

La nuova Jeep Renegade presenta aggiornamenti stilistici sul frontale caratterizzato da un look ancora più moderno, grazie a interventi mirati sul paraurti anteriore che, nello specifico, sfoggia nuovi fari anteriori e fari fendinebbia oltre a un nuovo design dell’iconica griglia a sette feritoie. Inoltre le barre al tetto sono di colore nero su Longitude, Limited e Trailhawk.
Tra le principali novità del nuovo modello spiccano i fari con luci diurne, abbaglianti, anabbaglianti e fendinebbia full LED, disponibili a richiesta sugli allestimenti Limited e Trailhawk per assicurare ai conducenti efficienza e sicurezza nella guida incrementando del 50 per cento la visibilità rispetto ai fari alogeni e del 20 per cento la luminosità rispetto allo Xeno migliorando in particolare la percezione della profondità e l’illuminazione laterale. Queste modifiche, nel complesso, conferiscono al frontale della nuova Renegade un aspetto personale, nel rispetto dei tipici stilemi Jeep.
Gli aggiornamenti coinvolgono anche la zona posteriore dove spiccano i nuovi gruppi ottici con illuminazione a LED, disponibili a richiesta su Limited e Trailhawk. I fanali sono un elemento chiave per il design della parte posteriore del veicolo grazie al caratteristico design a X.

Gli interni presentano un look autentico e moderno, in linea con il DNA del marchio. L’abitacolo è caratterizzato dalla massima attenzione ai dettagli, combinazioni di colori innovativi, materiali di qualità, contenuti tecnologici avanzati e vani portaoggetti pratici e funzionali. Con la nuova Jeep Renegade infatti debutta la nuova famiglia di propulsori a benzina turbo a tre e a quattro cilindri, da 1 litro, 120 CV e 190 Nm e 1,3 litri da 150 e 180 CV e 270 Nm. Non mancano i diesel MultiJet II aggiornati con SCR (Selective Catalytic Reduction), tutti conformi alla più recente normativa Euro 6/D. La gamma motori è abbinabile a trasmissioni manuali a 6 marce, automatica DDCT (Dual Dry Clutch Transmission) a 6 marce e a automatica a 9 marce per garantire maggiore comfort e fluidità di guida.

In Italia, la nuova Jeep Renegade sarà commercializzata dalla seconda metà di luglio e distribuita in una gamma completa composta da quattro allestimenti – Sport, Longitude, Limited e Trailhawk. (fdc)

Avanti Indietro
 
 
 
 
Avanti Indietro

La Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944