venerdì , novembre 16 2018
Breaking News
Home / Novità / Fiat 500L S-Design connessi con stile

Fiat 500L S-Design connessi con stile

Nuova Serie Speciale S-Design per la Fiat 500L che va così ad unirsi alle “cugine” 500X, Tipo 5 porte e 124 Spider, queste ultime già vestire del sofisticato allestimento.

Sportività e stile sono i tratti distintivi della nuova 500L S-Design, nata sulla base Cross e nel pieno rispetto dell’iconicità di 500, come risposta alle esigenze delle famiglie moderne e di chi non vuole rinunciare alla dinamicità e all’essere sempre “connesso”.

All’esterno, la nuova serie speciale vede l’esclusiva livrea Bronzo opaco abbinata al tetto nero lucido, impreziosita da dettagli nella raffinata finitura Myron – quali modanature, maniglie e calotte degli specchi retrovisori, cornice dei fari posteriori, skid plate e griglia frontale – e dai cerchi in lega da 17″ bicolore nero lucido e Myron. Completano gli esterni i fendinebbia e i vetri posteriori privacy. Anche gli interni possiedono la stessa impronta sportiva grazie alla fascia plancia “texturizzata” in nero opaco con logo “500” color rame e la selleria specifica S-Design con tessuto nero.

Un allestimento che punta a incrementare il successo già ampiamente raggiunto da questo modello che, dal lancio nel 2012 e per oltre 5 anni, è stata al vertice del proprio segmento, oltre che leader assoluta in Italia, con la produzione, nel maggio di quest’anno, del 500 millesimo esemplare, un primato che ben si sposa con le ottime performance commerciali. Attualmente leader del segmento in Italia, Serbia e Turchia e sul podio in Spagna, Francia, Svizzera, Belgio, Danimarca, Portogallo e Grecia.

Ricca la dotazione di serie che include: cerchi in lega specifici, climatizzatore, ABS, ESP, 6 airbag, Cruise Control, volante in techno pelle multifunzione, display a colori TFT da 3,5″, sedile posteriore frazionato 60/40 e luci DRL a LED. Troviamo inoltre di serie il sistema Uconnect 7″ HD LIVE touchscreen che garantisce la totale integrazione con lo smartphone grazie alle funzionalità Apple CarPlay e Android AutoTM. Su richiesta è disponibile il sistema Mopar Connect che coniuga i servizi di assistenza a distanza con i servizi di controllo, garantendo una maggiore tranquillità su strada, serenità e controllo costante a portata di smartphone. Per chi lo desidera, è anche possibile aggiungere la telecamera di parcheggio posteriore, e il sistema integrato di navigazione TomTom sempre aggiornato, grazie al Mopar Map Care, il servizio FCA incluso che offre gli aggiornamenti mappe più recenti, direttamente dai siti ufficiali.

Le motorizzazioni disponibili – tutte in linea con la normativa Euro 6/D – sono il benzina 1.4 Fire da 95 CV abbinato al cambio manuale a 6 marce e i turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 CV, con cambio manuale o robotizzato Dualogic, e 1.6 MultiJet da 120 CV accoppiato alla trasmissione manuale.

In occasione del lancio, nel mese di settembre, il diesel è proposto allo stesso prezzo del benzina e i concessionari Fiat saranno aperti tutti i week end del mese. (Daniela Cudoni)

Avanti Indietro
 
 
 
Avanti Indietro

La Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944