mercoledì , settembre 19 2018
Breaking News
Home / Novità / E’ arrivata la nuova gamma Ysilon

E’ arrivata la nuova gamma Ysilon

La Fashion City Car di Lancia si evolve definendo ancor più dettagliatamente il proprio carattere e rivolgendosi a un pubblico sempre più attento ed esigente grazie all’inserimento in gamma di tre nuove versioni. Si tratta di tre esclusive serie speciali studiate nei particolari Elefantino Blu, Gold e Platinum che sono in vendita con un prezzo di lancio di 9.500 euro con finanziamento Menomille, già completa con 5 porte, climatizzatore, radio e comandi al volante. Inoltre sempre in occasione del lancio sono offerti in omaggio diversi Pack in grado di arricchire in modo personale e unico la vettura scegliendo tra tre proposte per ogni allestimento, con un valore per il cliente superiore a 500 Euro. Quest’ultima offerta è valida sia per i privati sia per le partite IVA in caso di restituzione di una vettura del Gruppo FCA.

La nuova gamma Ypsilon potrà essere equipaggiata con un motore a benzina da 1.2 litri e 69 CV, con cambio manuale, disponibile anche in versione Ecochic a doppia alimentazione benzina e GPL. Ecochic, benzina e metano, il bicilindrico 0.9 TwinAir da 80 CV. Completa la gamma il 1.3 diesel Multijet 95CV dal basso impatto ambientale, 95 g/km di CO2, consumi ridotti ed elevato piacere di guida. Tutti e quattro i motori proposti rispondono alla normativa Euro 6. Dal punto di vista delle dimensioni, la nuova vettura mantiene le proprie doti di compattezza e versatilità: in 3,84 m di lunghezza, con un passo di 2,39 m, 1,68 m di larghezza e 1,52 m di altezza trovano spazio cinque porte, per il massimo della praticità.

Sulle nuove Ypsilon, disponibili con colori inediti che esaltano il design, sarà disponibile a richiesta Mopar® Connect, il nuovo set di servizi connessi dedicati alla sicurezza e al controllo remoto del veicolo ma anche accessori esclusivi firmati sempre Mopar.

L’Elefantino Blu

Ogni nuova versione si caratterizza per dettagli unici; la Elefantino Blu si distingue per un look total black, che caratterizza la calandra, gli specchietti esterni e l’inserto griglia frontale. È realizzato in uno speciale polimero, sul quale è stampato in rilievo un disegno creato da piccole Ypsilon ripetute, una vera e propria firma. Le maniglie esterne si abbinano perfettamente grazie alla finitura nera opaca, così come le coppe ruota da 15”. Infine, il montante centrale è impreziosito dal badge Elefantino Blu, elemento iconico che da oltre vent’anni caratterizza le versioni più fresche e dinamiche. Internamente spicca la scelta del tessuto Chevron dévoré con maglie tecniche ingrandite che sono posizionate in modo casuale: una scelta che rende ogni sedile unico e diverso dall’altro. Gli inserti laterali sono realizzati in tessuto tecnico star neri, abbinati alla plancia e ai pannelli porta nel nuovo materiale effetto seta, in grigio melange. Di serie, oltre alle più importanti dotazioni di sicurezza, climatizzatore manuale, sedile posteriore sdoppiato 50/50 e la radio integrata con comandi al volante, bluetooth e presa USB.

La Ypsilon Gold

La Ypsilon Gold spicca per l’elemento estetico del manubrio rovesciato impreziosito da una finitura in nero lucido, così come gli specchietti esterni, mentre il porta logo riprende la tinta della carrozzeria. Le maniglie delle portiere sono cromate, e sui nuovi cerchi “Style” da 15” si notano “Y” argentate a contrasto con il nero lucido. Per gli interni sono stati utilizzati materiali contemporanei ed eleganti dai toni naturali. Il tessuto scelto è il Jacquard, e l’intreccio si rifà a un incrocio tra macro Chevron e treccia stilizzati. Il colore dominante è il nero impreziosito da fili oro o blu, a seconda dell’interno, che producono effetti cangianti attraverso l’interferenza della luce. Ogni sedile è un pezzo unico, perché il posizionamento della trama è casuale. La fascia plancia e i pannelli porta sono rivestiti nel nuovo colore nero lucido con effetto seta al tatto. Una vettura ricercata, senza ostentazione, ispirata alle tendenze del “well-being” e della “self-indulgence”, che caratterizzano le persone capaci di dedicare tempo e risorse alla cura di sé e ai propri interessi.

Di serie, radio UconnectTM con schermo touch da 5”, volante e cuffia cambio in pelle, appoggiatesta posteriori, specchietti retrovisori esterni elettrici, sensori di parcheggio posteriori e terminale di scarico cromato.

La plancia della versione Gold

La Ypsilon Platinum presenta una personalità decisa, attenta alla qualità artigianale ed è destinata a chi ama distinguersi. Ricercatezza ed eleganza sono un must per questa versione che si colloca al vertice della gamma e presenta dettagli cromati sulla calandra, sull’inserto della griglia inferiore, sulle calotte degli specchietti retrovisori e sulle maniglie delle portiere. Inoltre, per sottolineare le linee delle vettura, i designer del Centro Stile hanno studiato una modanatura laterale specifica con finitura cromata, esclusiva dell’allestimento Platinum. Infine, specifici cerchi in lega da 15” arricchiscono e completano la vettura. Tocchi di luce che diventano dettagli esclusivi.

Un’eleganza accogliente caratterizza anche gli interni, in Alcantara®, un classico di Ypsilon rivisitato nella trama e nei colori, disponibili in due alternative di colori, una “calda”, tortora, e una “fredda”, classic blue. Lo schienale è caratterizzato da un disegno geometrico creato dal ricamo con trama capitonné tono su tono e dai poggiatesta anteriori impreziositi dal logo “Y“ ricamato. Gli inserti laterali sono in tessuto di colore nero per la variante tortora ed effetto denim per la variante blu. La fascia plancia e i pannelli porta con effetto seta al tatto sono disponibili nel colore nero lucido abbinato agli interni tortora e blu per la variante “fredda”. A tanta classe corrispondono ulteriori contenuti di rilievo: vetri privacy e climatizzatore automatico sono di serie. La Nuova Ypsilon Platinum è dedicata a chi vuole dare un taglio alle convenzioni e affermare la propria personalità e unicità. (fdc)

Avanti Indietro
 
 
 
 
 
 
Avanti Indietro

La Redazione Motor