mercoledì , Luglio 28 2021
Breaking News
Home / In Evidenza / Nissan amplia l’offerta di Micra

Nissan amplia l’offerta di Micra

La gamma Nissan Micra completa l’offerta con l’entrata a listino di due nuovi motori benzina. La prima novità è rappresentata dal  mille benzina 3 cilindri Ig-T 3 da 100 cv con cambio manuale a 5 rapporti oppure con l’automatico Cvt a variazione continua Xtronic. Stesso basamento, ma iniezione diretta e fasatura variabile per il più potente Dig-T da 117 cv in dotazione alla nuova versione N-Sport con assetto ribassato, sospensioni ottimizzate e sterzo più preciso.

Il nuovo motore IG-T 1.0 da 100 CV, che prende il posto del precedente propulsore 0.9 da 90 CV, è associato al cambio manuale a 5 marce ed ha l’omologazione Euro 6d-Temp in materia di emissioni. Rispetto all’unità che va a sostituire il nuovo propulsore ha 10 CV e 10 Nm di coppia in più, oltre ad una serie di evoluzioni dal punto di vista tecnico.

Il propulsore più performante è il tre cilindri turbo DIG-T da 1.0 litro che sviluppa 117 CV e 180 Nm di coppia ed è abbinato al cambio manuale a 6 rapporti. Questo propulsore, sviluppato dall’Alleanza Renault-Nissan-Mitsubishi in collaborazione col Gruppo Daimler, consente alla Micra di accelerare da 0 a 100 km/h in 9,9 secondi, rendendola più veloce di un secondo rispetto alla versione col motore da 100 CV. Resta disponibile anche il Diesel dCi di 1.500 cc da 90 cv ed un 3 cilindri Igt di 900 cc da 90 cv a doppia alimentazione benzina-gpl (esclusiva per il mercato italiano). I nuovi motori di Micra vanno ad affiancarsi al benzina aspirato da 71 cv e al diesel dCi di 1,5 litri da 90 cv disponibile anche in versione N-Sport. (Redazione)

La Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944