venerdì , novembre 16 2018
Breaking News
Home / Novità / Nuova BMW Serie 3 salto di qualità

Nuova BMW Serie 3 salto di qualità

Per più di 40 anni la BMW serie 3 Berlina ha caratterizzato il concetto di piacere di guida sportiva nella classe Premium di medie dimensioni. Con un design dinamico, maneggiabilità, efficienza ed equipaggiamenti innovativi, la nuova 3 contiene tutte le caratteristiche tipiche di una BMW alzando ancora una volta l’asticella posizionandosi al top del segmento.

Il modello è 85 millimetri più lungo del suo predecessore (4.709 mm), 16 millimetri più larghi (1.827 mm) e solo 1 mm più alto (1.442 millimetri). Il passo 41 millimetri (2.851 mm) e le carreggiate (anteriori: + 43 mm, posteriori: + 21 mm) entrambi più lunghe rispetto al modello precedente, contribuiscono a garantire maggiore equilibrio e agilità al veicolo.

La larga calandra BMW e i fari che incorpora sono elementi caratterizzanti della parte anteriore della vettura.I fari Full- LED sono di serie, mentre i fari Adaptive LED con Laserlight BMW per gli anabbaglianti (raggio di circa 530 metri) sono optional. Sia i fari fendinebbia frontali a LED (opzionabili) sia le cortine d’aria, sono integrate alle prese d’aria esterna che sulle vetture con specifiche standard, sulla linea sport e i modelli della linea di lusso hanno la forma di una T in orizzontale.

Il nuovo design del marchio echeggia anche nella disposizione degli spazi negli interni.Il nuovo quadro strumenti, la consolle centrale alta con luci coordinate, del pannello strumenti moderno e del pannello dello sportello trasmettono un feeling spazioso e un’aura sportiva.
I comandi sono raggruppati in pannelli progettati con rigore. Al centro del cruscotto, i display e i pulsanti per l’aria condizionata e le bocchette dell’aria formano un’unità realizzata con attenzione, mentre le funzioni luminose vengono azionate da un pannello di pulsanti accanto al volante.

Per quanto riguarda le motorizzazioni previste al lancio ci saranno 2 benzina e 3 diesel. La BMW Serie 3 320i monta un 4 cilindri, 2.0 litri, con 184 CV. Più potente la 330i che monta lo stesso propulsore con 258 CV. A gasolio la versione base adotta un 2.0 litri da 150 CV (318d), seguono poi la 320d con 190 CV (anche XDrive a trazione integrale) ed infine la 330d con un 3.0 litri da 265 CV. Il prezzo di attacco dovrebbe essere di circa 38.500 euro. Nell’estate 2019 è previsto l’arrivo della versione ibrida ricaricabile BMW Serie 3 330e con circa 250-270 CV ed oltre 60 km di autonomia in modalità elettrica. (ddb)

Avanti Indietro
 
 
 
 
Avanti Indietro

La Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944