Breaking News
Home / Green Mobility / Mercedes il futuro è elettrico con la EQC

Mercedes il futuro è elettrico con la EQC

Al Salone dell’Automobile di Parigi 2016 Mercedes-Benz presentò per la prima volta il suo nuovo brand di prodotti e tecnologie per la mobilità elettrica. Ora tutto è pronto: con EQC (consumo di corrente combinato: 22,2 kWh/100 km; emissioni di CO2 combinate: 0 g/km, dati provvisori) a metà del 2019 verrà lanciata la prima Mercedes-Benz del marchio EQ.

Come primo modello Mercedes-Benz del nuovo brand di prodotti e tecnologie EQ, Mercedes-Benz EQC presenta molti dettagli di design innovativi e colori tipici del marchio. Esternamente e internamente EQC adotta un linguaggio di design innovativo.

Grazie alle proporzioni notevoli, EQC si inserisce nel segmento dei SUV crossover. La linea del tetto allungata, il design dei finestrini con la linea di cintura bassa e la rientranza posteriore del tetto in stile coupé, la posizionano esteticamente tra un SUV e un SUV-coupé.

Una caratteristica significativa del frontale è la superficie Black Panel di grandi dimensioni, in cui sono integrati i fari e la mascherina del radiatore. La parte superiore del Black Panel è costituita dalle fibre ottiche, che richiamano le fiaccole delle luci di marcia diurne, tipiche di Mercedes‑Benz. Di notte le luci di posizione creano una fascia orizzontale, quasi continua. L’alloggiamento interno e gli elementi cilindrici dei fari MULTIBEAM LED (di serie) sono in nero lucido. (ddb)

La Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944