mercoledì , dicembre 12 2018
Breaking News
Home / Saloni Automobilistici / Ginevra 2018 / Lexus al Salone di Ginevra

Lexus al Salone di Ginevra

Lexus UX

Mantenendo la sua strategia 100% Full Charging Hybrid, Lexus continua la sua ascesa in termini di volumi e numeri, testimoniando quanto la tecnologia ibrida in Italia sia diventata, sempre di più, un punto di riferimento per il nostro Paese.

Il Salone di Ginevra ospita l’esordio sulla scena mondiale di UX il primo Urban Crossover compatto di Lexus, progettato per i clienti dallo stile di vita moderno e attivo, che reinterpreta il concetto di Luxury Car. Il nuovo UX diventa il primo modello Lexus progettato sulla piattaforma GA-C, la base portante delle credenziali dinamiche della vettura. Il suo sviluppo è stato incentrato per assicurare all’UX una risposta pronta e i massimi livelli di sicurezza e stabilità.

La piattaforma garantisce una straordinaria rigidità strutturale grazie all’utilizzo di materiali ad elevata elasticità e di una struttura ad anello sul posteriore. Alle aree chiave sono state dedicate innovative tecniche di incollaggio e saldature laser per garantire al corpo vettura la massima rigidità. Il baricentro è più basso della categoria, un particolare dovuto alla struttura della piattaforma GA-C. Questa caratteristica, di fondamentale importanza per la maneggevolezza e per la qualità della marcia, è supportata dalle numerose misure atte a ridurre il peso della vettura, tra cui l’impiego di pannelli in alluminio per le portiere, per i parafanghi e per il cofano, e di materiali in resina per il portellone posteriore.

Nello stand Lexus presente anche RX che, capostipite del segmento Crossover Luxury da 20 anni domina il mercato statunitense e in Italia è stato il primo SUV ibrido ad essere introdotto sul mercato, dispone  ora di una terza fila di sedili che porta la capienza massima a ben 7 passeggeri. Più lusso e funzionalità per le famiglie che potranno godere anche di maggiore spazio e sempre più libertà. In Italia RXL verrà commercializzato a metà del 2018, con l’obiettivo di realizzare una mix del 40% sul totale RX.

La plancia di UX

Premiere europea anche del prototipo Lexus LF-1 Limitless. Per “Limitless” si intende l’infinito potenziale della vettura, adatta per qualsiasi tipologia di cliente e che darà adito ad un numero di motorizzazioni che lascerà i clienti a bocca aperta: Fuel Cell, Self Charging Hybrid, ed elettrico.

Infine, per festeggiare il decimo anniversario dalla nascita della gamma F SPORT, la Casa ha preparato una nuova RC F Special Edition, pensata ed equipaggiata per incarnare il carattere sportivo della gamma F. Dal lancio della IS F, avvenuto nel 2008, lo sviluppo della gamma “F” Sport di Lexus è continuato costantemente con modelli sempre più innovativi, come la supercar LFA, la cui produzione è stata limitata a soli 500 esemplari tra il 2010 e il 2012. (Redazione)

La Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944