lunedì , luglio 16 2018
Breaking News
Home / Green Mobility / Jaguar I-PACE: il SUV tutto elettrico

Jaguar I-PACE: il SUV tutto elettrico

 

Prima del debutto ufficiale al Motor Show di Ginevra previsto per domani 6 marzo, Jaguar ha presentato con un evento live mondiale la I-PACE elettrica, vettura in vendita sin da subito ad un prezzo di partenza di 79.790 euro e che si può configurare sul sito www.jaguar.it. La I-PACE è stata progettata e ingegnerizzata nel Regno Unito, ma verrà costruita in Austria nell’ambito di una partnership produttiva con Magna Steyr.

La nuova I-PACE è una vettura elettrica, progettata sin dall’inizio come un vero EV (Electric Vehicle) tanto che propone un design audace dalla grande efficienza aerodinamica e uno spazio interno di livello superiore. Da notare l’importante garanzia di otto anni per la batteria con la manutenzione che sarà effettuata dopo oltre 33.000 km o comunque entro due anni.

I motori Jaguar abbinati alle prestazioni della trazione AWD consentono di erogare una potenza di 400 CV, una coppia di 696 Nm e di raggiungere i 100 km/h in 4,8 secondi. La vettura dispone di due motori elettrici progettati da Jaguar, con alberi di trasmissione passanti tra i motori stessi per una maggiore compattezza, che sono posizionati su ciascun asse e che, abbinati alla trazione integrale, assicurano prestazioni e grande trazione su ogni superficie stradale.

L’elevata densità di coppia e la grande efficienza energetica dei motori garantiscono delle prestazioni da vettura sportiva, che le consentono di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 4,8 secondi. Alle performance immediate si aggiungono comfort di guida e coinvolgenti dinamiche di guida.

L’innovativa batteria agli ioni di litio impiega 432 celle “pouch” (a sacchetto) da 90 kWh che garantiscono un’autonomia di 480 km, grazie anche al sistema di ottimizzazione dei percorsi del navigatore e l’architettura in alluminio specificatamente progettata; quest’ultima consente inoltre di avere una struttura dall’elevata rigidità e una distribuzione 50:50 del peso. Utilizzando un dispositivo di ricarica rapida a corrente continua da 100 kW (con i primi 15 minuti che assicurano un’autonomia di 100 km), i proprietari della I-PACE saranno in grado di ricaricare la batteria da 0 all’80% in appena 40 minuti, mentre attraverso un wall box domestico a corrente alternata da 7 kW, ideale per la ricarica notturna, sarà possibile raggiungere lo stesso livello di ricarica in poco più di 10 ore.

Nonostante sia un SUV compatto, il design cab forward della I-PACE e il suo sistema di alimentazione le consentono di avere un abitacolo paragonabile a quello delle vetture di grandi dimensioni. Nel posteriore, lo spazio per le gambe è di 890 mm e l’assenza di un convenzionale tunnel di trasmissione consente di avere un utile scomparto centrale da 10,5 litri. Sotto i sedili posteriori è stato posizionato un vano portaoggetti ideale per computer e tablet, mentre il bagagliaio offre una capacità di carico di 656 litri, che diventano 1.453 con i sedili abbattuti.

La I-PACE è disponibile a partire dal 1° marzo nelle varianti S, SE e HSE insieme ad una versione First Edition, totalmente inspirata al design della concept originale. (fdc)

Avanti Indietro
 
 
Avanti Indietro

La Redazione Motor