venerdì , settembre 21 2018
Breaking News
Home / Novità / Arriva la famiglia Fiat 500 Mirror: la più connessa di sempre  

Arriva la famiglia Fiat 500 Mirror: la più connessa di sempre  

Sempre all’avanguardia sia per quanto rigurda le automobili che la comunicazione, FCA ha presentato alla stampa la famiglia 500 Mirror attraverso una conferenza stampa virtuale durante la quale Luca Napolitano, responsabile del marchio Fiat per la regione EMEA, ha presentato la nuova gamma dedicata ai clienti più interessati al mondo della connettività e che si appassionano alle auto più trendy e innovative nel campo dell’infotainment.

L’originale presentazione ha visto Luca Napolitano dialogare con il suo alter ego riflesso in uno schermo illustrando, in perfetto stile 500, come sia semplice “specchiare” l’ambiente del proprio smartphone sul display di bordo, garantendo una guida connessa, ma soprattutto sicura con le mani sempre sul volante.

Lo storytelling ideato per la presentazione ha così mostrato tutte le potenzialità della tecnologia Uconnect LINK, ovvero il sistema Uconnect 7” HD LIVE touchscreen con predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android Auto. Inoltre, per la prima volta sulla gamma Fiat, la famiglia 500 Mirror propone Mopar Connect, il nuovo sistema di servizi connessi che offre assistenza su strada e controllo in tempo reale delle condizioni del veicolo, il tutto a portata di smartphone.

La plancia della 500X Mirror

Non poteva mancare poi un tratto distintivo per le nuove 500X Mirror, 500L Mirror e 500 Mirror, che sono caratterizzate da elementi estetici specifici, un equipaggiamento ricco di contenuti e dalle esclusive livree blu, chiaro richiamo estetico alla tecnologia e alla connettività.

Trasmessa in cinque lingue (italiano, inglese, tedesco, francese e spagnolo), la conferenza stampa ha “ospitato ”, in modalità virtuale, anche Steven, il simpatico “esperto” di tecnologia che in questi giorni è protagonista della campagna di comunicazione dedicata alla nuova Famiglia 500 Mirror. Attraverso alcuni esempi concreti, che possono capitare a chiunque nella propria vita quotidiana, è stato possibile dimostrare come, grazie al sistema Mirror, si possa utilizzare in modo intelligente il proprio smartphone in auto, risparmiando tempo prezioso ed energia, semplificando la vita di guidatore e passeggeri. Ad esempio quante volte capita di non ricordarsi dove è stata parcheggiata l’auto, oppure quanto carbrante è rimasto? Con la gamma Mirror di Fiat a questi incovenienti si porrà rimedio semplicemente attivando lo smartphone e avviando l’applicazione dedicata per cui ci verrò visualizzata la poszione esatta dell’auto e la quantità residua di carburante.

La conferenza stampa virtuale si è conclusa con un collegamento col Mirafiori Motor Village di Torino, dove si stava svolgendo il “porte aperte” dedicato. È stata l’occasione per lanciare una promozione che, per la prima volta, sarà valida in tutte le concessionarie aderenti in Italia, Germania, Francia, Spagna, Regno Unito, Belgio, Olanda, Austria e Svizzera: solo per il lancio della Famiglia 500 Mirror e solo per 72 ore a partire dal 19 gennaio, lo stile e la tecnologia delle serie speciali Mirror li offre Fiat compresi nel prezzo. Tutti potranno così mettersi alla guida di una 500L Mirror al prezzo di una 500L Pop Star, oppure salire a bordo di una 500 Mirror al prezzo di una 500 Lounge, o viaggiare sul crossover italiano 500X Mirror al prezzo della versione 500X Pop Star. La gamma Mirror parte da 11.700 euro grazie al finanziamento Menomille e per il mese di gennaio i concessionari Fiat saranno aperti tutti i week end, 20-21 / 27-28 gennaio. (Daniela Cudoni)

Avanti Indietro
La 500L in versione Mirror

 
La plancia della 500 Mirror

La gamma Mirror

Avanti Indietro

La Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944