sabato , ottobre 21 2017
Breaking News
Home / Componentistica / Un nuovo design per i trapani firmati Peugeot

Un nuovo design per i trapani firmati Peugeot

Ideato da Peugeot Design Lab, lo stile dei trapani EnergyDrill inaugura la nuova identità degli utensili elettrici portatili di Peugeot Outillage. Il loro stile essenziale sottolinea la resistenza e la qualità degli utensili PEUGEOT.

“Il design di questi nuovi trapani, senza viti visibili o uso eccessivo di gomma, rafforza la qualità percepita e la loro compattezza. Il loro stile moderno si ispira alla verniciatura Coupe Franche, una finitura bicolore inaugurata sulla gamma GTi e riproposta sul nuovo SUV PEUGEOT 3008. Con questa realizzazione, lo studio Global Brand Design di PEUGEOT rende omaggio alla storia del Marchio del Leone. Nato nel 1810 con la produzione di lame per le seghe, PEUGEOT ha commercializzato utensili “motorizzati” dal 1935,” spiega Cathal Loughnane, Direttore di Peugeot Design Lab.

I quattro trapani avvitatori senza filo EnergyDrill sono utensili adatti per gli appassionati del “Fai da te” più esigenti. La loro autonomia è ottimale grazie alle due batterie da 1,5 a 4 Ah e la coppia è compresa tra 55 e 67 Nm. I due modelli a percussione sono forniti con 5 punte per cemento a “elevate prestazioni”. In opzione due zaini con una capacità di 13,7 o 27 litri e con apertura a libro per riporre il trapano e gli accessori. Il più grande permette anche di riporre le scarpe antinfortunistiche.

Con i nuovi trapani EnergyDrill, Peugeot Outillage rafforza la sua offerta nel mercato della grande distribuzione degli utensili senza filo, che tende a raggiungere quello degli utensili muniti di cavo. Peugeot Outillage, la cui sede si trova vicino a Tours, pone tra le sue priorità la sicurezza dei propri clienti. Ogni trapano è fornito con un kit che include occhiali di protezione, maschera antipolvere e tappi per le orecchie. Il servizio di garanzia Premium “Collect & change” permette di sostituire il trapano in tre giorni lavorativi. (Redazione)

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)