mercoledì , agosto 23 2017
Breaking News
Home / Eventi / Studio Jaguar Land Rover e Croce Rossa Italiana sulla povertà in Italia

Studio Jaguar Land Rover e Croce Rossa Italiana sulla povertà in Italia

LR_image2_Defender

A quasi due anni dall’avvio del progetto “Le Strade della Solidarietà”, a sostegno dei più bisognosi, Land Rover Italia e Croce Rossa Italiana hanno tracciato lo stato dell’arte della situazione del Paese, denunciando un aumento, non solo del numero dei Senza Fissa Dimora, ma anche delle persone che vivono al di sotto della soglia di povertà.

I risultati sono stati raccolti grazie ad un censimento effettuato da CRI tra luglio e settembre del 2015, attraverso un monitoraggio delle attività svolte in favore dei sfd ed in particolare dalle Unità di Strada che operano sull’intero territorio nazionale.

Sono 63 i Comitati della Croce Rossa Italiana che operano da nord a sud raggiungendo 1.600 persone senza dimora, per un totale di 163mila prestazioni l’anno. Un dato in aumento negli ultimi 4 anni, in coincidenza con la crisi che ha colpito il nostro Paese e che ha fatto registrare una crescita, sia del numero delle persone che vivono sotto la soglia di povertà, sia dei senza fissa dimora.

LR image1_Unita di Strada CRI

Il censimento, realizzato dalla CRI nei suoi presidi in tutta Italia, ha inoltre l’obiettivo di uniformare a livello nazionale i metodi di intervento ed estendere la copertura territoriale delle attività grazie al progetto “Le Strade della Solidarietà” finanziato da Jaguar Land Rover per intraprendere iniziative e specifiche attività formative ancora più mirate ed efficaci.

Il progetto a livello nazionale, siglato da Croce Rossa Italiana e Land Rover Italia, prevede la fornitura di due vetture Land Rover, ideali per sostenere l’attività di pronto intervento delle unità di strada al servizio dei più bisognosi, fornendo un servizio itinerante di assistenza e di distribuzione di generi di conforto per centinaia di senza tetto.

Entro il 2020, Land Rover e CRI stimano di aiutare 12 milioni di persone

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)