lunedì , aprile 24 2017
Breaking News
Home / Eventi / Stefano Accorsi e Peugeot protaginisti di un progetto originale

Stefano Accorsi e Peugeot protaginisti di un progetto originale

Si celebra in questi giorni un nuova tappa del rapporto nato nel 2008 fra Peugeot e Stefano Accorsi, un rapporto nato con l’obiettivo del marchio francese di lanciare un messaggio di svolta al pubblico e che corrispondeva con il lancio sul mercato della nuova 208.

Il rapporto fra Peugeot e l’attore italiano è cresciuto in questi anni tanto che da “semplice” voce pubblicitaria oggi Stefano Accorsi è il vero amabasciatore del marchio Peugeot; quindi dopo il film del 2015 “Veloce come il vento” Stefano Accorsi è oggi il protagonista della web serie in 6 puntate Peugeot Sensation Drive, un modo nuovo con cui il marchio del Leone vuole comunicare i punti forti delle sue vetture, totalmente rinnovate.

Nel ambito della presentazione degli episodi, che si è svolta presso il Peugeot is Bobino Club di Milano, sono stati proiettati i primi 3 intitolati “#stupore”, “#invidia” e “#gioia”  in cui il prologo è sempre uguale per poi svilulparsi in maniera diversa e, ovviamente, a bordo di 4 diverse vetture Peugeot: una 2008, una 3008, una 308 GTie una 208 GTi. Sei viaggi, sei storie, sei sensazioni diverse che partono da un prologo comune e che propongono sei intense sensazioni sperimentabili a bordo di una Peugeot. Ogni storia ha una chiave di lettura inedita, divertente, positiva qualunque sia la scelta, con Accorsi che si mette in gioco in modo autoironico, leggero e disincantato, non solo come attore ma anche come regista.

Gli altre 3 espisodi che fanno parte della serie e che si intotolano #esaltazione, #paura e #orgoglio saranna visibile a breve sempre sul sito internet appositamente realizzato http://www.peugeotsensationdriver.it/#!/

 

Next Prev
 
 
Stefano Accorsi insieme a Massimo Roserba Direttore Generale di Peugeot Citroen Italia
Next Prev

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)