mercoledì , settembre 20 2017
Breaking News
Home / Saloni Automobilistici / Ginevra 2016 / Salone di Ginevra: esordio mondiale per la 124 Abarth spider

Salone di Ginevra: esordio mondiale per la 124 Abarth spider

124-abarth8

Abarth torna sul palcoscenico internazionale del Salone di Ginevra 2016 con una grande novità: l’esordio della Abarth 124 spider.

Si tratta dell’erede dell’omonima roadster che portò Fiat a vincere il suo primo Campionato Europeo Rally negli anni Settanta ed è, come l’antesignana, una vettura divertente e non convenzionale, destinata a diventare un’icona del piacere di guida. Lo dimostrano un propulsore “cattivo” e una meccanica da supercar.

124-abarth3

Sotto il cofano della 124, trova posto un motore turbo a quattro cilindri 1,4 litri con tecnologia MultiAir da 170 CV (ovvero circa 124 cavalli per litro) e 250 Nm di coppia, che garantisce una velocità  massima di 232 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 6,8 secondi. Inoltre, dal momento che il sound del motore è un elemento fondamentale in ogni vettura Abarth, la dotazione di serie comprende lo scarico Record Monza con sistema dual mode che permette di variare il percorso dei gas di scarico al variare del regime del motore e di generare un suono intenso e profondo. Le sospensioni della 124 spider utilizzano uno schema a quadrilatero alto all’anteriore e una architettura multilink a 5 bracci al posteriore. Il setup è calibrato specificamente per aumentare la stabilità in curva e in staccata. Il feedback di guida sullo sterzo è stato ottimizzato attraverso una taratura sportiva specifica del sistema di servoassistenza.

Anche lo stile e le proporzioni della vettura esprimono il massimo del dinamismo: silhouette slanciata, cofano lungo, due posti con una seduta a ridosso dell’asse posteriore per “sentire” al meglio la strada. Il design degli interni rispecchia la cura artigianale orientata alla performance che caratterizza da sempre il marchio dello Scorpione, senza tralasciare i dispositivi per la sicurezza e per il comfort.

La 124 Abarth Sarà disponibile a partire da settembre, con prezzi a partire da 40.000 € per tutta l’Europa. (Stefania Favìa del Core)

Next Prev
124-abarth5 
124-abarth4 
124-abarth2 
124-abarth 
124-abarth6 
124-abarth9 
124-abarth7 
Next Prev

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)