sabato , ottobre 21 2017
Breaking News
Home / Saloni Automobilistici / Francoforte 2017 / Salone di Francoforte: Opel con tre anteprime mondiali

Salone di Francoforte: Opel con tre anteprime mondiali

Michael Lohscheller, CEO di Opel, ha svelato al Salone di Francoforte tre anteprime mondiali. Con il compatto Grandland X, la Casa di Rüsselsheim intende prendere d’assalto il segmento dei SUV, attualmente in forte ascesa. Lohscheller ha inoltre annunciato che il nuovo modello sarà presto disponibile con un nuovo motore diesel top di gamma e cambio automatico a otto velocità. Grandland X sarà anche il primo modello Opel disponibile con propulsore ibrido ricaricabile plug-in. Equipaggiato in modo ideale, Grandland X è lungo 4,48 metri ed è il terzo membro della famiglia Opel X. Si tratta di un serio concorrente nel segmento dei SUV, che Grandland X provvederà a rivitalizzare ulteriormente. Soltanto nella categoria delle vetture compatte, la quota dei SUV è passata dal sette per cento nel 2010 a quasi il 20 per cento di oggi. Grandland X rende ancora più completa la gamma Opel nella classe delle compatte, una delle più popolari.

Più estrema, più precisa e ancora più efficiente. La nuova Opel Insignia GSi è una sportiva – in versione berlina o, in futuro, station wagon – dedicata a chi ama le auto sportive. Una vettura da guidare per divertirsi su ogni tipo di strada. Caratteristica della nuova generazione di Insignia è la combinazione di leggerezza, baricentro basso e potenza erogata dall’unità turbo da 2.0 litri. Il risultato è un equilibrio eccellente e un ottimo rapporto peso potenza, caratteristiche che si riflettono anche sul cronometro. “La nuova Insignia GSi è chiaramente più veloce sul giro al Nürburgring-Nordschleife rispetto alla più potente Insignia OPC della generazione precedente,” ha detto Volker Strycek, Director Performance Cars & Motorsport.

Per finire, Insignia Country Tourer Altra versione top-di-gamma della famiglia Insignia, colpisce per il suo stile country e per la sua eleganza. In linea con il suo carattere di vettura tuttofare, nuova Insignia Country Tourer è soprattutto estremamente pratica, grazie anche al portellone posteriore con sensore, a richiesta, alle barre portatutto di serie e all’ampia gamma di moderni sistemi di assistenza alla guida, possibilità di connettività e funzioni di comfort. (er)

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)