lunedì , maggio 29 2017
Home / Novità / Offensiva SUV Citroën, nuovo C5 Aircross

Offensiva SUV Citroën, nuovo C5 Aircross

Dopo C-Aircross Concept al Salone di Ginevra 2017, che preannunciava il futuro SUV C3 Aircross commercializzato in Europa alla fine del 2017, Citroën continua l’offensiva mondiale nel segmento dei SUV presentando in prima assoluta il nuovo C5 Aircross, un SUV di respiro internazionale che segna una nuova fase nello sviluppo della strategia Prodotto del brand. C5 Aircross ha una personalità unica: forte, energica e sicura di sé, fuori e dentro. Lo stile esterno è solido e dinamico ma mai aggressivo, grazie all’equilibrio globale della silhouette con cofano alto e sbalzi corti.


L’abitacolo trasmette spaziosità e potenza, grazie alla plancia robusta e sviluppata orizzontalmente, per una maggiore larghezza percepita, a sedute comode e avvolgenti, console centrale ampia e alta, materiali morbidi che rafforzano la sensazione di protezione e confort. Dotato di quadro strumenti digitale TFT da 12,3″ con ottima leggibilità e di display touch screen da 8″ HD capacitivo, C5 Aircross propone i sistemi di assistenza alla guida più innovativi: Active Safety Brake, Sistema Adattivo di sorveglianza dell’angolo morto, Cruise Control Attivo con funzione Stop.

Con un passo di ben 2,73 m, uno dei più grandi della categoria, il nuovo C5 Aircross regala un’abitabilità Best in Class, soprattutto nella parte posteriore: i passeggeri beneficiano di uno spazio alle ginocchia di 201 mm e di una distanza dal tetto di 954 mm, a livello dei migliori della categoria. Sarà il primo veicolo Citroën ad adottare la catena di trazione Plug-In Hybrid PHEV e-AWD, garanzia di restazioni dinamiche eccezionale. Questa catena di trazione, composta da un motore termico da 200 cv e da due motori elettrici (uno nella parte anteriore e uno nella parte posteriore), sviluppa una potenza complessiva di 300 cv, facendo di C5 Aircross la Citroën più potente mai prodotta. Quattro le modalità di utilizzo: 100% elettrica (con autonomia fino a 60 km), Ibrida per lunghi tragitti senza ricarica, Combinata e 4X4. Sarà possibile ricaricare la batteria in decelerazione o in modalità di guida con il motore termico. (Redazione)

Next Prev

 

 

 
Next Prev

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)