venerdì , giugno 22 2018
Breaking News
Home / In Evidenza / Nuova Volvo V60, station wagon all’insegna della versatilità

Nuova Volvo V60, station wagon all’insegna della versatilità

Volvo Cars, ha presentato la nuova V60, una station wagon di lusso a cinque porte di medie dimensioni, riconfermandosi ancora una volta come costruttore di automobili in grado di coniugare un design accattivante alla praticità per l’uso quotidiano.

La nuova V60 condivide la piattaforma SPA (Architettura di Prodotto Scalabile) di Volvo Cars con la nuova pluripremiata XC60 e con quattro modelli top di gamma della Serie 90, che insieme hanno contribuito ai risultati di vendita da record conseguiti dalla Casa a livello globale negli ultimi anni.

Su questa piattaforma, la vettura introduce un nuovo standard di riferimento nel segmento delle station wagon medie di lusso grazie ai suoi interni curatissimi e particolarmente spaziosi e a un livello di connettività avanzato, cui si aggiungono i più innovativi sistemi di supporto alla guida e altre tecnologie a garanzia della sicurezza.

 

“La V60 è davvero il punto centrale del marchio Volvo,” ha dichiarato Robin Page, Senior Vice President Design di Volvo Cars. “È una vettura raffinata, ben proporzionata e dalla linea gradevole, e tuttavia estremamente funzionale e versatile.”

Il nuovo modello è disponibile anche attraverso una modalità unica in questo segmento di appartenenza: i clienti che scelgono la nuova V60 possono infatti utilizzare il nuovo ed esclusivo servizio in abbonamento Care by Volvo di Volvo Cars per avere accesso alla vettura pagando un canone fisso mensile invece che acquistarla.

In linea con l’annuncio di Volvo Cars – fatto in anteprima assoluta rispetto all’intero settore automobilistico – di voler elettrificare tutte le nuove vetture prodotte a partire dal 2019, la V60 viene proposta con due varianti di propulsore ibrido plug-in: la nuova unità ibrida plug-in benzina T6 Twin Engine con trazione integrale in grado di sviluppare una potenza complessiva di 340 CV o il sistema ibrido plug-in benzina con trazione integrale T8 Twin Engine da 390 CV.

Nella gamma di motori benzina tradizionali sono disponibili il T5 o il T6, mentre chi preferisce il diesel può scegliere fra l’unità D3 o D4.

La nuova V60 riconferma la posizione di leadership di Volvo Cars nell’ambito della Sicurezza offrendo una serie completa di dispositivi compresi nella dotazione standard, fra cui gli avanzati sistemi di supporto alla guida montati di serie sui modelli della Serie 90 e sulla XC60, che fanno della nuova V60 una delle automobili più sicure oggi in circolazione.

L’infotainment è affidato a Sensus che garantisce la piena compatibilità con Apple CarPlay, Android Auto e i dispositivi 4G, consentendo al conducente di rimanere connesso in qualsiasi momento. Il sistema viene gestito attraverso uno schermo touch tipo tablet estremamente intuitivo che funge da centro di comando per le funzioni dell’auto, per il sistema di navigazione, per i servizi in connettività e per le app di musica e intrattenimento. Riguardo ai prezzi, il listino della nuova V60 ancora non è stato diffuso. (fdc)

Avanti Indietro
 
 
 
Avanti Indietro

La Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944