sabato , ottobre 21 2017
Breaking News
Home / In Primo Piano / Nuova Peugeot 308: un successo che ha origini lontane

Nuova Peugeot 308: un successo che ha origini lontane

Quello che una volta veniva indicato come segmento C, delle vetture medie, non esiste più. Oggi un modello come la 308, già “Auto dell’Anno” nel 2014, è “universale” e questa terza generazione si spinge oltre.

Con la nuova 308 che in questi giorni si propone al pubblico negli show room, la Serie 3 di Peugeot raggiunge il suo massimo livello, ed è oggi un modello di punta che dispone dei sistemi di assistenza alla guida più avanzati (ADAS), del rivoluzionario cambio automatico EAT8 a 8 rapporti e degli innovativi motori generazione 2020.

Allestimento elegante e raffinato all’interno, e all’esterno un design rinnovato con efficacia che si stacca dalla media. Ma la nuova Peugeot 308 vanta anche un carattere sportivo, che piacerà a tutti a partire da… Stefano Accorsi, sottolineato dall’allestimento GT Line, che ha suscitato grande interesse nel week-end di lancio, e dalle specifiche versioni GTi e  GTi by Peugeot Sport con motore da 270 CV.

I 34 tra i più prestigiosi premi nazionali e internazionali, sempre nel segno del primato tecnologico, finora collezionati dalla Peugeot 308 sono sicuramente destinati a crescere, così come il traguardo del primo milione di unità è nel mirino della nuova Peugeot 308.

Ma questo successo odierno ha origini lontane, data soprattutto la storia del marchio Peugeot, ecco quindi che abbiamo registrato uno speciale che pubblichiamo pezzo per pezzo in questi giorni, per farrvi ripercorrere la strada che dal lontano 1931 ha portato alla nuova 308 di oggi 2017!

Un viaggio che solo Motor vi può proporre in quanto testata motoristica che ha vissuto in prima persona, raccontando in prima persona, la nascita e l’evoluzione della serie 3 Peugeot. (a cura di Franco Carmignani)

A seguire Le Peugeot Tre – Zero

About Redazione Motor