mercoledì , settembre 20 2017
Breaking News
Home / Novità / Nuova Peugeot 308 Gti: una sportivissima da strada

Nuova Peugeot 308 Gti: una sportivissima da strada

La nuova Peugeot 308 Gti è protagonista di un video di presentazione insieme alla 308 Racing Cup, dove entrambe le vetture si rincorrono, si sorpassano e si sovrappongono per poi fermarsi affiancate. Dalla 308 Gti scende un giovane e dalla 308 Racing Cup il pluricampione del mondo Sebastian Loeb, entrambi soddisfatti e compiaciuti delle loro vetture.

Con questa presentazione la Casa del Leone sottolinea lo stretto legame tra la produzione di serie e lo sport. Infatti è dalla produzione di serie Peugeot Sport – il reparto corse del marchio – che nascono i modelli più prestazionali della gamma come, appunto, la 308 Gti.

 video Peugeot 308 Gti

Questa nuova punta di diamante della sportività Peugeot è dotata di tutte le evoluzioni stilistiche della Nuova 308 con una personalità che emana dinamicità e sportività, a partire dall’assetto ribassato di 11 mm, con nuovi anteriore e posteriore e abitacolo con volante e sedile sportivi.

Il cuore pulsante di questa grintosa vettura è un 1.6 THP che eroga 270 CV, con emissioni medie di 139 g/km ed un consumo combinato di 6,0 l/100 km. L’accelerazione da 0 a 100 avviene in 6 secondi netti grazie ad un ottimo rapporto peso/potenza.

La 308 Gti è dotata di differenziale autobloccante meccanico a slittamento limitato Torsen e di cerchi in lega da 19” abbinati a pneumatici Michelin Pilot Super Sport 235/35-19. i dischi anteriori ventilati hanno un diametro di 380 mm per garantire una frenata potente e costante. Per quanto riguarda l’estetica, è disponibile anche la variante di carrozzeria nella tinta con taglio Coupe Franche che abbina il blu Magnetic della parte anteriore al nero Perla di quella posteriore.

La Peugeot Racing Cup che compare nel video insieme alla 308 Gti è stata progettata per correre nbei campionati nazionali turismo, come il tedesco VLN, lo spagnolo CER, il belga BGDC e l’italiano TCR Italy. La vettura ha uno stile vigoroso e sono stati modificati i parafanghi per conferirle una dimensione più atletica, con un aumento della larghezza che è stata portata a 1910 mm. L’alettone posteriore si ispira direttamente al regolamento del WTCC e il fascione anteriore e posteriore conferiscono aerodinamicità e un aspetto aggressivo. Il motore è lo stesso della Gti, ma con l’adozione del turbocompressore della 208 T16 arriva a erogare 308 CV, ben 38 in più della versione stradale. (Daniela Cudoni)

Next Prev
 
 
 
 
 
Next Prev

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)