lunedì , aprile 24 2017
Breaking News
Home / Saloni Automobilistici / Ginevra 2017 / Nuova Opel Insigna Sports, spazio e tecnologia

Nuova Opel Insigna Sports, spazio e tecnologia

Spaziosa, sicura, connessa. E’ tutto pronto per il debutto della nuova Opel Insigna Sports Tourer che sarà presentata in anteprima mondiale al Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra e che in Italia sarà disponibile dal 7 marzo. La nuova tourer della Saetta è fino a 200 kg più leggera rispetto al modello attuale, in funzione di motorizzazione e allestimento.

Le dimensioni sono cresciute leggermente e ora toccano i 4.986 mm, ma la nuova vettura ha un aspetto più atletico e agile. La carreggiata è aumentata di 11 mm, la griglia e i gruppi ottici anteriori ispirati alla Monza Concept rendono più evidente questa percezione. La personalità della vettura viene ulteriormente sottolineata dal passo, aumentato di 92 mm a 2.829 mm. Lo sbalzo tra paraurti posteriori e bagagliaio è stato ridotto, grazie al riuscito disegno del portellone, che facilita anche le operazioni di carico. Inoltre lo spazio tra i passaruota è stato aumentato, per rendere più facile l’inserimento di oggetti di grandi dimensioni. Lo stesso vale per la lunghezza del vano bagagli, cresciuta di 97 mm a 2.005 mm con gli schienali dei sedili posteriori abbattuti.

Nuova Insignia Sports Tourer offre pertanto un volume di carico massimo di 1.640 litri, oltre 100 litri in più rispetto al modello attuale. Per aumentare lo spazio di carico, la vettura è dotata di sedili posteriori abbattibili a richiesta in configurazione 40/20/40, che rendono ancora più flessibili le configurazioni del bagagliaio. I sedili posteriori possono essere abbattuti semplicemente premendo un tasto nel vano di carico. E’ inoltre disponibile a richiesta il FlexOrganizer Pack con guide laterali, divisori e diverse opzioni di tenuta e ancoraggio che consente di trasportare il carico in modo sicuro e ordinato.

Alla connettività ci pensano i più recenti sistemi IntelliLink compatibili con Apple CarPlay e Android Auto. Lo smartphone viene integrato. A bordo si trova anche il rivoluzionario servizio di connettività e assistenza personale Opel OnStar, che offre servizi che vanno dalla Risposta automatica in caso di incidente all’ Assistenza per furto veicolo. Con Insignia sarà lanciato un nuovo servizio di assistenza personale, che consentirà ai viaggiatori di chiedere agli operatori OnStar, per esempio, di scegliere un albergo e di procedere alla prenotazione della camera oppure ricercare i parcheggi disponibili. A piacere di guida e sicurezza ci pensa la nuova trazione integrale intelligente con controllo dinamico della trazione (torque vectoring) di Insignia, la più sofisticata del segmento.

Nuova Insignia Sports Tourer monta le stesse tecnologie d’avanguardia già presentate sulla Grand Sport, la versione berlina. Tra di esse spicca la prossima generazione dei fari anteriori adattivi Opel IntelliLux LED a matrice, ancora più rapidi e precisi di prima. Funzioni come il Lane Keep Assist con correzione automatica dello sterzo aumentano ulteriormente la sicurezza. Inoltre nuova Insignia è la prima Opel con cofano anteriore attivo. In caso di incidente, il cofano si solleva nel giro di una frazione di secondo, aumentando così la distanza rispetto al motore e la protezione offerta ai pedoni. Al lancio, Insignia Sports Tourer sarà disponibile con un’ampia gamma di motori turbo benzina e diesel e con trasmissioni di ultima generazione. Il cambio automatico a otto velocità, costituisce una novità assoluta e sarà inizialmente disponibile solo con la trazione integrale. (Daniela De Bon)

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)