mercoledì , settembre 20 2017
Breaking News
Home / In Evidenza / Nuova Maserati Quattroporte: aria fresca

Nuova Maserati Quattroporte: aria fresca

 

Nuova-Quattroporte6Dopo tre anni e mezzo l’ammiraglia Maserati si rinnova sia negli esterni che negli interni, offrendo anche nuovi contenuti tecnologici, ma soprattutto introducendo due nuove versioni che inaugurano una nuova strategia di gamma.

In vendita a partire dalla fine di giugno, la nuova Quattroporte si caratterizza esternamente per la rinnovata linea dei paraurti, con profilo nero opaco all’anteriore ed estrattore nero opaco al posteriore. Anche la nuova griglia anteriore, icona dell’identità Maserati, è ora declinata in forme nuove, ispirate all’Alfieri e già presenti sul Levante. Altri dettagli caratterizzanti della nuova Quattroporte sono le minigonne laterali color nero opaco e gli specchi retrovisori esterni, anch’essi leggermente modificati nelle linee per incorporare nuovi contenuti tecnologici.

Le migliorie sugli interni sono state concepite per esaltare la purezza dell’ambiente in abitacolo, sottolineando solo le parti funzionali e puntando sull’essenzialità nell’integrazione dei nuovi elementi di interfaccia degli apparati di infotelematica e nella console centrale sul tunnel. In dettaglio, nella zona centrale della plancia – ridisegnata – ora trova spazio un elegante display capacitivo ad alta risoluzione da 8,4” con funzione multi-touch.

Il nuovo sistema infotelematico è compatibile con le utili funzioni di mirroring per smartphone, sia Apple CarPlay che Android. Come optional sulla nuova Quattroporte è disponibile un nuovo pacchetto di sistemi avanzati di assistenza alla guida, che comprende Adaptive Cruise Control con Stop&Go, Lane Departure Warning, Forward Collision Warning con Advanced Brake Assist e Automated Emergency Braking. In combinazione con il pacchetto dei sistemi di assistenza alla guida è disponibile a richiesta una nuova telecamera Surround View supplementare.

Nuova-Quattroporte3

Tutti i modelli di Quattroporte sono ora dotati di sensore della qualità dell’aria AQS (Air Quality Sensor), che migliora notevolmente il comfort di bordo per gli occupanti. Questo sistema associa un sensore intelligente e un sistema di analisi del segnale che calcola i livelli di inquinamento esterno e impedisce l’ingresso di aria inquinata e gas tossici nell’abitacolo.

Per offrire una scelta più ampia e precisa ad una clientela estremamente esigente,la nuova Quattroporte si arricchisce di due versioni esclusive: GranLusso e GranSport, disponibili come versioni aggiuntive per tutte le Quattroporte con motore V6.

La versione GranLusso reinterpreta il concetto di esclusività in una berlina lussuosa, dall’impronta comunque sportiva, enfatizzando i dettagli esterni e migliorando il comfort di bordo per il guidatore e i passeggeri. Il lusso delle dotazioni è accentuato dall’utilizzo di materiali esclusivi e di contenuti speciali nella migliore tradizione dell’artigianalità italiana. Lo spirito GranLusso è enfatizzato dagli interni firmati Ermenegildo Zegna, con l’esclusivo rivestimento in 100% seta sui sedili, sulle porte, sul cielo abitacolo e sulle pantine parasole. I dettagli sartoriali dei sedili e l’etichetta dietro le pantine sottolineano ulteriormente l’unicità e l’esclusività di questo allestimento.

La versione GranSport sottolinea il carattere sportivo della Quattroporte, accentuando le linee aggressive della vettura grazie ai nuovi dettagli esterni e ai nuovi contenuti interni ispirati alla leggendaria tradizione nelle corse, del marchio Maserati.

Come ulteriore personalizzazione, per enfatizzare l’estetica sportiva della versione GranSport è disponibile il Carbon Package; il pacchetto esterni in fibra di carbonio comprende gli specchietti retrovisori esterni, le maniglie porte e il rivestimento dei montanti centrali, oltre al profilo del paraurti anteriore.

La gamma motori della Nuova Quattroporte rimane fedele alle proprie origini, con un’ampia offerta di motori e trasmissioni, a partire dalla Quattroporte GTS, alimentata dal poderoso motore 3,8 litri V8 twin-turbo prodotto da Ferrari; con trazione posteriore e  capace di una coppia massima di 710 Nm, è in grado di spingere la macchina a 310 km/h, accelerando da 0 a 100 km/h in soli 4,7 secondi.

Quattroporte è disponibile anche con il 3,0 litri V6 twin-turbo da 410 CV, prodotto da Ferrari, sia in versione a trazione posteriore (Quattroporte S) sia con sistema a trazione integrale intelligente Q4 (Quattroporte S Q4). Grazie ai 550 Nm il valore di coppia è ai vertici della categoria, così come la velocità massima, che si attesta a  286 km/h per entrambi le versioni; la Quattroporte S accelera da 0-100 km/h in 5,1 secondi, mentre la versione S Q4, grazie alla trazione integrale, impiega appena 4,9 secondi.

La gamma delle motorizzazioni disponibili si completa con la Quattroporte Diesel; dotata di un 3.0 litri V6 Turbo capace di 600 Nm di coppia, che con i  suoi 275 CV, consente alla vettura una velocità massima di 252 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km / h in soli 6,4 secondi.

Tutte le versioni della Quattroporte sono dotate del sofisticato cambio automatico ZF a otto velocità e ammortizzatori Skyhook a controllo elettronico dello smorzamento. (StFdC)

 

Next Prev
 Nuova-Quattroporte-S-Q4-Gra
 Nuova-Quattroporte5
 Nuova-Quattroporte4
 Nuova-Quattroporte2
Next Prev

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)