martedì , dicembre 12 2017
Breaking News
Home / Novità / Nuova Hyundai Tucson, ecco il 1.7 CRDi da 141 CV

Nuova Hyundai Tucson, ecco il 1.7 CRDi da 141 CV

Hyundai Tucson

Nuova Hyundai Tucson arricchisce la propria offerta 2WD grazie all’ulteriore propulsore turbodiesel da 1.700cc ora offerto con un nuovo livello di potenza (141CV – 104 kW) ed abbinato ad un cambio a doppia frizione a 7 rapporti (7DCT). La differenza di prezzo con la versione 1.7 CRDi da 115 CV è stata fissata in soli 2.300€, valore che include sia il cambio 7DCT che il passaggio di potenza con i 26 CV in più.

Molto significativo, ovviamente, l’incremento delle prestazioni: la velocità massima passa da 176 a 185 km/h, con un miglioramento di oltre 2 secondi nello scatto da 0 a 100 km/h. La coppia massima di 340 Nm (in crescita rispetto ai 280 Nm dell’1.7 CRDi da 115CV) viene erogata tra i 1.750 giri/min e i 2500 giri/min, con un’efficienza che si mantiene sempre ad ottimi livelli, sia a livello di consumi che di emissioni.

Tucson 1.7 CRDi 141 cavalli 7DCT 2WD è commercializzato unicamente nell’esclusivo allestimento Xpossible, che da solo rappresenta circa due terzi dei volumi di Tucson ad oggi commercializzati in Italia, grazie al successo ottenuto dalla 1.7 CRDi 2WD da 115 CV ed offre inoltre un vantaggio cliente del 25% rispetto all’intermedio allestimento Comfort.

Hyundai Tucson_Interior

La tecnologia a bordo della Xpossible comprende il dispositivo di mantenimento della corsia (LKAS), il sistema di rilevazione dei limiti di velocità (SLIF), il pulsante d’accensione “start button” con chiave intelligente, il quadro strumenti a colori (HD) da 4,2 pollici ed il navigatore con display TFT touchscreen LCD da 8 pollici con annessa retrocamera ed abbonamento gratuito (7 anni) agli esclusivi servizi Tom Tom Live.

Hyundai Tucson_2

La vettura, presentata in anteprima  al Salone di Ginevra,  è già a listino ed è disponibile presso tutte le concessionarie  a partire da 30.600€. (Daniela De Bon)

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944