domenica , novembre 19 2017
Breaking News
Home / Hi-Tech / NISSAN: una nuova strategia per il servizio al cliente

NISSAN: una nuova strategia per il servizio al cliente

Nissan ha lanciato in Europa una nuova strategia a 360° per migliorare l’esperienza del cliente nel post-vendita attraverso tecnologie innovative e servizi ottimizzati. Il cliente potrà usufruire di servizi di connettività per i veicoli e di una maggiore possibilità di personalizzazione e scelta degli accessori. In questo modo si punta ad ottenere un incremento del fatturato post-vendita in Europa pari al 30% entro il 2022.

Elemento chiave di questa strategia è lo sviluppo della connettività per tutti i clienti, compresi quelli dei mercati emergenti: i servizi di connettività saranno opzioni disponibili presso le concessionarie in Giappone e in seguito anche in India e in tutti gli altri mercati.

Il futuro della Casa giapponese prevede veicoli che possano segnalare in anticipo la necessità di un intervento di manutenzione e ordinare automaticamente le parti di ricambio.

In questo modo Nissan rafforza l’offerta anche in termini di personalizzazione e accessori: il tutto è iniziato già due anni fa con Juke che offriva ai clienti un alto livello di personalizzazione grazie a una palette cromatica per componenti e allestimenti. Oggi l’80% delle unità vendute sono personalizzate, all’interno o all’esterno, oppure in entrambi i casi, ponendo Juke tra i primi tre modelli più accessoriati. Anche per Micra la Casa svilupperà ulteriormente il processo di produzione e progettazione con l’obiettivo di offrire al cliente più scelta riguardo i colori e gli allestimenti.

Grazie a questi progressi nelle tecnologie automobilistiche di connettività e l’espansione dei dati raccolti, Nissan proporrà nuovi servizi, migliorando l’esperienza in concessionaria e incrementando la fidelizzazione. (Daniela Cudoni)

Next Prev
 
 

 

Next Prev

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944