domenica , novembre 19 2017
Breaking News
Home / Green Mobility / Nissan, la mobilità elettrica e Roma: work in progress

Nissan, la mobilità elettrica e Roma: work in progress

ricarica-nissan_4

 Nissan, da decenni impegnata nella ricerca e nello sviluppo di veicoli ecologici, punta gli occhi sulla Capitale, dove, fra l’altro, ha sede la filiale italina. La parola chiave? Mobilità elettrica. La casa nipponica ha infatti deciso di ampliare l’offerta legata alla ricarica rapida per veicoli elettrici nell’area della metropoli romana.

Nuove colonnine “CHA.de.MO.” (CHArge de MOve) accessibili al pubblico sono state infatti installate presso la concessionaria Nissan Mirauto di via Appia Nuova (km17400), presso quella di via della Maglianella (Nissan Roscini), ed in prossimità dell’aeroporto di Ciampino.

ricarica-nissan_2

Ulteriori colonnine multistandard di tecnologia Nissan sono state inserite da Società Autostrade per l’Italia all’interno del nuovo servizio “Green Station”, un programma che si pone come obiettivo quello di creare una rete di ricarica gratuita per tutte le tipologie di vetture elettriche presenti oggi sul mercato, attivato in fase sperimentale presso le Aree di Servizio Frascati Est e Ovest (Autostrada A1 diramazione Roma sud), permetterà una ricarica nel tempo di un caffè.

ricarica-nissan

Per quanto riguarda Roma, considerando le unità precedentemente installate, il numero di colonnine di alimentazione complessive salirà così a 6, numeri purtroppo ancora lontanissimi da quelli esibiti dalle realtà norvegesi, svedesi e finlandesi (circa 4000 stazioni di ricarica solo ad Oslo), ma…work in progress (si spera!). (Lorenzo Pollini)

 

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944