sabato , giugno 24 2017
Breaking News
Home / Saloni Automobilistici / Ginevra 2017 / Salone di Ginevra: Mitsubishi Eclipse Cross, un SUV con una linea da coupé

Salone di Ginevra: Mitsubishi Eclipse Cross, un SUV con una linea da coupé

Il Salone di Ginevra 2017 segna un punto di svolta per Mitsubishi Motors Corporation (MMC), che presenta in anteprima mondiale il nuovo SUV coupé compatto Eclipse Cross: capostipite di una nuova generazione di veicoli che permetterà il graduale riposizionamento del marchio Mitsubishi Motors, per assumere un ruolo sempre più decisivo nel mercato europeo dei SUV.
Eclipse Cross concretizza le intenzioni dei prototipi con il passaggio da XR PHEV II Concept a un’auto prodotta in serie, tenendo conto di tutti i vincoli costruttivi e normativi.
La scelta è evidente nel design muscoloso e dinamico. Il frontale “Dynamic Shield” – l’identità visiva del marchio – si evolve ulteriormente, ribassando fendinebbia e indicatori di direzione e dando loro maggiore rilievo, mentre i fari a LED e le luci diurne sono ora posizionati più in alto.


Rimane l’andamento cuneiforme della linea di cintura del concept, che accentua il dinamismo dato dal taglio coupé – ulteriormente esaltato dalla ripida angolazione del finestrino di coda, dal rapporto tra passo lungo e sbalzi corti, e dai parafanghi anteriori e posteriori svasati. I gruppi ottici in coda si sviluppano orizzontalmente con una barra luminosa a LED che attraversa il portellone e integra le luci dei freni e la terza luce di stop, ottimizzando la visibilità agli altri automobilisti e la “presenza” su strada. Nel complesso ha un’immagine di sostanza e sicura di sè.

Nonostante le dimensioni compatte, Eclipse Cross ha interni spaziosi. Misura 4405 mm in lunghezza e 1805 mm in larghezza, mentre il passo è di 2670 mm. Tra gli accorgimenti che hanno reso più accogliente l’ambiente interno ci sono la posizione ribassata della plancia e i sedili posteriori regolabili. Il divanetto posteriore, frazionabile 60:40, scorrevole e reclinabile, massimizza lo spazio di carico in perfetta sintonia con l’impostazione coupé del SUV Eclipse Cross. Offre ai passeggeri posteriori un ampio spazio per le gambe (200 mm di escursione) e permette loro di scegliere la posizione preferita (con 8 impostazioni selezionabili tra 16 e 32°).
Dal punto di vista della connettività e dell’infotainment, è il primo modello MMC a dotarsi di soluzioni tecnologiche d’alta avanguardia. Tra queste spiccano l’innovativo Touchpad Controller che può comandare funzioni audio come radio, iPod e Apple CarPlay, in modo molto intuitivo e il sistema Smartphone Link Display Audio (SDA) di MMC. Accessibile attraverso un sottile schermo touchscreen da 7”, permette al guidatore di consultare le informazioni online e i dati in tutta sicurezza, con un minimo movimento degli occhi.
La gamma motori comprende un nuovo 1.5 turbo benzina a iniezione diretta con cambio CVT a 8 velocità, mentre il 2.2 turbodiesel è stato aggiornato. In Europa, il nuovo crossover, arriverà nell’ultimo trimestre del 2017. (St.FdC)

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)