sabato , dicembre 16 2017
Breaking News
Home / Eventi / La Fondazione Laureus Italia Onlus scende in campo a fianco dei giovani

La Fondazione Laureus Italia Onlus scende in campo a fianco dei giovani

Laureus_(10)

Napoli – “Lo sport ha il potere di cambiare il mondo. Di unire la gente. Parla una lingua che tutti capiscono. Lo sport può creare la speranza laddove prima c’era solo disperazione”. Quattro frasi, queste di Nelson Mandela, che probabilmente oltre agli Springboks, hanno ispirato anche la Fondazione Laureus Italia Onlus. Attiva con più di 150 progetti nel mondo, questa fondazione internazionale si pone come obiettivo quello di migliorare le vite di milioni di giovani, affrontando problemi delicati come la criminalità, la discriminazione, l’esclusione sociale, le malattie sessualmente trasmissibili, i problemi di salute, quali l’obesità.

La Laureus Italia Onlus è scesae in campo a fianco dei giovani provenienti da contesti urbani difficili, incontrando i bambini dell’Istituto Sauro Pascoli nel quartiere Secondigliano e dell’Istituto S.Gaetano nel quartiere Piscinola, coinvolta nel programma Polisportiva Napoli. Un progetto quello della Onlus, che impegna ben quattro aree del capoluogo campano, coinvolgendo quasi 300 bambini fra i 6 ed i 18 anni, ed utilizzando lo sport come mero strumento educativo. La giornata è stata un’occasione per dar l’opportunità a Daria Braga, direttore della Fondazione, di rivivere le esperienze maturate nei sei anni dell’attività Polisportiva Napoli, ma dando anche un assaggio di ciò che riguarderà il futuro. Testimonianze anche dai protagonisti della giornata, come lo chef stellato Davide Oldani, neo ambasciatore Laureus, Alice Ronchetti, giovane campionessa di softball, Miki Biasion, due volte campione del mondo di Rally.

Laureus_(20)

Rispetto delle regole, coesione, benessere fisico, fortificazione dei rapporti generazionali, sono stati alcuni dei temi che sono stati affrontati con il sostegno delle discipline sportive. Ad accompagnare la Fondazione in visita a Napoli, il presidente Ruggero Magnoni, Roland Shell, Presidente Mercedes-Benz Italia, Pedro Tabera, Amministratore Delegato di Mercedes-Benz Milano e Beppe Ambrosini, Direttore Generale IWC Italia e Vicepresidente della Fondazione Laureus. (Lorenzo Pollini)

Laureus_(14)

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944