venerdì , novembre 24 2017
Breaking News
Home / Eventi / Importante accordo tra PSA e CK Birla per il mercato indiano

Importante accordo tra PSA e CK Birla per il mercato indiano

Groupe PSA e il Gruppo indiano CK Birla hanno firmato una joint-venture a lungo termine per produrre e vendere autovetture e componenti in India entro il 2020.

Questa importante partnership – con un investimento iniziale di 100 milioni di euro – rappresenta per PSA uno dei pilastri del suo piano di crescita strategica Push to Pass e rafforza in generale le capacità del Gruppo CK Birla nel settore dei componenti per auto e dell’industria automobilistica in India. In particolare due sono gli accordi previsti. Nel primo Groupe PSA deterrà la quota di maggioranza nella joint-venture costituita con HMFCL per l’assemblaggio e la distribuzione di automobili PSA in India. Nel secondo viene costituita una joint-venture al 50% tra Groupe PSA e AVTEC Ltd per la produzione e la fornitura di gruppi motopropulsori.

Gli stabilimenti di produzione per l’assemblaggio dei veicoli e dei gruppi motopropulsori saranno situati nello Stato di Tamil Nadu. La capacità produttiva iniziale sarà di circa 100 mila veicoli all’anno alla quale seguirà un investimento supplementare con il progressivo ampliamento del progetto a lungo termine. La capacità produttiva dei gruppi motopropulsori dovrà soddisfare le esigenze del mercato interno e dei costruttori mondiali e la struttura industriale sarà sostenuta da un alto grado di integrazione locale, per raggiungere il necessario livello di competitività dei costi.

Questo partenariato a lungo termine permetterà alle due aziende di contribuire alla crescita del mercato automobilistico indiano con l’obiettivo di portare la produzione a raggiungere gli 8-10 milioni di vetture entro il 2025, contro i 3 milioni del 2016. (Daniela Cudoni)

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944