sabato , ottobre 21 2017
Breaking News
Home / Eventi / Hyundai ix35 Fuel Cell: consegnato il primo SUV a idrogeno all’Arma dei Carabinieri

Hyundai ix35 Fuel Cell: consegnato il primo SUV a idrogeno all’Arma dei Carabinieri

Per la prima volta in Italia, un’auto alimentata a idrogeno entra a far parte della flotta di un Corpo delle Forze Armate: rifornimento in pochi minuti, un’autonomia di quasi 600Km, emissioni ridotte al solo vapore acqueo.

Hyundai ix35 Fuel Cell è il primo veicolo alimentato a idrogeno in uso alle forze di polizia italiane.  La Legione dei Carabinieri Trentino Alto Adige amplia la sua flotta con una Hyundai ix35 Fuel Cell, prima auto a idrogeno al mondo prodotta in serie e appositamente allestita per il Corpo dei Carabinieri.

Oggi Hyundai ix35 Fuel Cell è distribuita in 18 Paesi nel mondo, diverse centinaia circolano attualmente sulle strade d’Europa – 11 di queste proprio in Alto Adige. Le Hyundai ix35 Fuel Cell in circolazione a Bolzano, insieme agli autobus a celle a combustibile, hanno permesso di raggiungere quest’anno l’importante traguardo di 1 milione di chilometri percorsi a emissioni zero in Alto Adige.

Il nuovo SUV Fuel Cell sarà il secondo modello a idrogeno commercializzato da Hyundai e utilizzerà la quarta generazione della tecnologia a celle a combustibile sviluppata in-house. Quattro i pilastri chiave del progetto: l’efficienza del sistema fuel cell, le prestazioni, la durabilità e il miglior rapporto capacità/peso del serbatoio. Il nuovo SUV a idrogeno vanta infatti un livello di efficienza pari al 60% – con un incremento del 9% rispetto al 55.3% della ix35 – e un’autonomia di circa 800 km con un singolo pieno di idrogeno (in base agli standard del ciclo europeo NEDC). La potenza massima è aumentata notevolmente (+20%) passando dagli attuali 136 CV a 163 CV. (Redazione)

 

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)