martedì , giugno 19 2018
Breaking News
Home / Saloni Automobilistici / Ginevra 2018 / Honda presenta il nuovo CR-V al Salone di Ginevra

Honda presenta il nuovo CR-V al Salone di Ginevra

Honda è pronta all’introduzione in Europa della nuova versione del CR-V, in scena al Salone di Ginevra 2018. La nuova generazione del SUV nipponico vanta il telaio più sofisticato mai sviluppato per un CR-V e innalza lo standard in termini di qualità degli interni, spazio ed eleganza.

Il nuovo CR-V mostra un design esterno fresco e sofisticato, con passaruota più ampi e muscolosi, contorni ben definiti sul cofano ed i montanti posteriori, oltre al nuovo “volto” della famiglia Honda che si contraddistingue per le linee originali del gruppo ottico anteriore.
I montanti anteriori risultano assottigliati, i paraurti anteriori e posteriori scolpiti, i rivestimenti sotto il motore ed il pavimento ottimizzati: tutto ciò contribuisce a fare di CR-V uno dei SUV più efficienti della categoria dal punto di vista aerodinamico. È stato inoltre integrato il sistema Active Shutter Grille, che migliora ulteriormente l’efficienza dei consumi.

Rispetto al modello precedente crescono (di poco) le dimensioni mentre la combinazione del passo allungato e dell’assetto più ampio offrono uno spazio interno sensibilmente aumentato. L’efficienza ai vertici della categoria è accentuata da una generosità degli spazi per tutti gli occupanti, oltre che da un vano portabagagli più ampio e più profondo con un piano di carico allungato. Il nuovo pavimento del vano portabagagli posizionabile su due diversi livelli permette di ottenere una superficie piana per il carico di oggetti di grosse dimensioni.

Anteprima assoluta, la tecnologia ibrida di Honda. Il nuovo CR-V sarà disponibile con il sistema ibrido i-MMD (Intelligent Multi Mode Drive) di Honda, che comprende un motore 2.0 benzina i-VTEC a ciclo Atkinson e due motori elettrici, per offrire massima efficienza e guidabilità. Il sistema i-MMD non si avvale di una trasmissione convenzionale: questa unità più compatta vanta, invece, un rapporto fisso per creare una connessione diretta tra i componenti in movimento e un trasferimento della coppia più fluido.

È inoltre disponibile il motore benzina TURBO VTEC da 1.5 litri, che offre prestazioni elevate ed un consumo di carburante ai vertici della categoria.

Le prime consegne di Honda CR-V con motore benzina TURBO VTEC da 1.5 litri sono previste per l’autunno 2018; l’arrivo delle versioni con motore ibrido è previsto agli inizi del 2019. (fdc)

La Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944