lunedì , maggio 29 2017
Home / Green Mobility / Fiat 500X, con la Easypower debutta il GPL

Fiat 500X, con la Easypower debutta il GPL

Partiti gli ordini della nuova 500X Easypower, la versione a doppia alimentazione (GPL/ benzina) del crossover compatto di casa Fiat, leader del segmento. È equipaggiato con il propulsore 1.4 TJet da 120 CV abbinato al cambio manuale a 6 marce. Si tratta di un motore turbocompresso capace di fornire una coppia motrice elevata già a basso numero di giri.

L’impiego delle tecnologie più avanzate ha permesso di rispettare la normativa Euro 6, incrementare l’autonomia disponibile e garantire prestazioni assimilabili a un brillante motore diesel come il 1.6 MultiJet: potenza massima di 120 CV a 5.000 giri/min, coppia massima di 215 Nm a 2500 giri/min, velocità massima di 186 km/h, accelerazione da 0 a 100 km/h in 10,5″ secondi. Questi dati descrivono un’elasticità di marcia elevata e una risposta grintosa per un perfetto bilanciamento fra guida brillante e costi di esercizio, grazie all’utilizzo di un carburante più economico rispetto a benzina e diesel. Tale propulsore permette inoltre beneficiare di eventuali bonus governativi nei diversi mercati europei, oltre a godere di accessi facilitati alle zone a traffico limitato grazie al suo basso impatto ambientale.

Per questo motore Fiat ha sviluppato un’unica centralina capace di gestire entrambi i tipi di carburante. Per la massima qualità e affidabilità, l’impianto a GPL viene installato direttamente in fabbrica tanto che ogni vettura è certificata, deliberata e garantita da Fiat. L’avviamento della Fiat 500X Easypower avviene sempre a benzina, con passaggio automatico a GPL dopo il raggiungimento delle condizioni ottimali di funzionamento basate sulla temperatura del motore e sulla soglia minima di giri. La commutazione da un carburante all’altro può essere effettuata in movimento tramite un pulsante specifico integrato in plancia. Qualora il guidatore esaurisse il GPL nel serbatoio, la commutazione a benzina avverrebbe automaticamente garantendo la fluidità di marcia.
Il serbatoio del GPL ha una capacità massima di 38,4 litri ed è posizionato in un vano del bagagliaio. Per effettuare il rifornimento il bocchettone di carica del gas (completo di valvola di “non ritorno”) è situato accanto al tappo del bocchettone della benzina e consente di aumentare fino a oltre 1.000 chilometri l’autonomia complessiva della vettura nel ciclo combinato. Il serbatoio per il GPL è certificato secondo la normativa vigente per garantire la massima sicurezza in tutte le condizioni ambientali e di funzionamento.

La nuova motorizzazione EasyPower è disponibile sull’intera gamma MY17 della 500X, caratterizzata da nuovi skid plate con finitura metallica sulla versione Off-Road e dal nuovo colore Blue Jeans. Il prezzo di lancio è di 17.900 euro, e con finanziamento ECOFREE è offerta allo stesso prezzo del benzina, a 16.900 euro. La vettura sarà disponibile in concessionaria dal weekend del 20 e 21 maggio. (er)

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)