sabato , luglio 22 2017
Breaking News
Home / Eventi / FCA campione di sensibilità con il programma Autonomy

FCA campione di sensibilità con il programma Autonomy

 

Si è appena conclusa la “BNP World Team Cup Wheelchair”, il campionato del mondo di tennis in carrozzina a squadre per nazioni che quest’anno si è svolto ad Alghero, sui campi del Tennis Club Maria Pia dal 1° all’8 maggio.

A questo evento di portata mondiale (è la seconda volta che l’International Tennis Federation sceglie una sede italiana per la massima manifestazione iridata, in programma lo scorso anno a Tokyo) non poteva mancare Fiat Chrysler Automobiles con il programma Autonomy, da sempre vicino agli atleti disabili di ogni specialità sportiva e partner di questo campionato del mondo, per il quale ha fornito alcuni Ducato e Doblò che garantiscono la mobilità dei partecipanti alla manifestazione. Inoltre, sono state a disposizione degli organizzatori anche vetture di servizio, e altri Ducato e Talento per il trasporto merci. Infine, di fianco ai campi dove si è disputato il campionato, sono stati esposti alcuni modelli FCA trasformati sia per la guida da parte dei disabili, sia per il loro trasporto.
Il programma Autonomy è nato con l’intento di incoraggiare, agevolare e assicurare la libertà di movimento per tutti e con i suoi centri di mobilità offre a ogni cliente disabile un aiuto concreto per risolvere i problemi relativi alla guida di una vettura adattata alle proprie necessità.

Inoltre, Fiat Chrysler Automobiles agevola e facilita la mobilità dei propri clienti disabili anche con offerte commerciali dedicate. Per esempio, fino al 30 giugno tutti i clienti “Autonomy” che acquisteranno una vettura o un veicolo commerciale FCA riceveranno in regalo “Maximum Care”, cioè due anni di garanzia aggiuntiva rispetto a quella convenzionale del costruttore, per un totale di 4 anni complessivi. La garanzia sarà valida fino al quarto anno dalla data di prima immatricolazione o fino a 60 mila chilometri di percorrenza, cessando al raggiungimento di uno di questi limiti.
Maximum Care è così un motivo in più per apprezzare l’intera gamma di veicoli FCA (dei marchi Fiat, Lancia, Alfa Romeo, Abarth, Jeep e Fiat Professional) che può essere allestita con speciali dispositivi seguendo i criteri sviluppati da Autonomy. Si tratta di soluzioni semplici da installare perfettamente integrate nell’abitacolo senza compromettere ergonomia, abitabilità, comfort e sicurezza della vettura. Si affiancano ai comandi di serie consentendo così la guida anche a persone senza difficoltà motorie. Inoltre, si possono smontare facilmente e offrono quindi il vantaggio di poter rivendere l’auto sia attrezzata sia come una vettura normale. (ddb)

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)