venerdì , aprile 28 2017
Breaking News
Home / Fashion / DS3 Performance: sportiva ma non estrema

DS3 Performance: sportiva ma non estrema

DS3-Performance 

Firenze – Una nuova tappa nella giovane vita del marchio DS, marchio derivato dalla francese Citroen e che fa parte del Gruppo PSA, è stata scritta con il lancio della versione PERFORMACE della DS3 e DS3 Cabrio.

DS PERFORMANCE è la divisione sportiva del Marchio di lusso di PSA ed è nata dalla collaborazione con il team Virgin per la Formula E. Si tratta quindi di un prodotto che abbina al lusso la sportività, non eccessiva ma concreta. Rispetto, infatti, alla cugina 208 GTi by Puegeot Sport che monta lo stesso motore, la DS3 PERFORANCE è meno scorbutica perché le mappature sono specifiche e sono state tarate più soft. Non per questo, però, l’auto non ha una carattere brillante ed aggressivo.

Esteticamente la vettura si caratterizza per le personalizzazioni estetiche ed interne ed adotta l’espressiva firma luminosa DS Led Vision ed il frontale DS Wings, mentre il profilo grigio opaco ne enfatizza l’eleganza. Altri elementi che caratterizzano esternamente DS3 Performance sono il doppio scarico specifico, le carreggiate allargate, l’assetto ribassato, i cerchi in lega da 18’’ diamantati neri, le pinze dei freni anteriori nero lucido e il logo specifico che richiama i colori di DS PERFORMANCE.

DS3-Performance10

L’abitacolo sportivo si contraddistingue, invece, da sedili avvolgenti in pelle, tessuto e Alcantara, dal quadro strumenti specifico e dalla plancia firmata DS PERFORMANCE.

Delle dotazioni della DS3 PERFORMANCE fanno parte accessori come l’assistenza anteriore e posteriore al parcheggio, la telecamera di retromarcia con invio delle immagini sul Touch Pad 7” (molto comodo anche perché con il tetto aperto, la vista posteriore è praticamente nulla), la funzione Mirror Screen, l’Active City Brake (sistema di frenata automatica che permette di evitare i tamponamenti a bassa velocità o di ridurne l’impatto) senza dimenticare il DS Connect Box, con pack SOS & Assistance, il sistema innovativo che permette le chiamate automatiche d’emergenza o di assistenza localizzata, con l’invio dei soccorsi in caso di necessità.

Due i livelli di allestimento: performance che propone per la berlina cinque possibili tinte della carrozzeria associate al tetto nero (oppure bianco con carrozzeria Nero Perla), mentre per la cabrio sono quattro i colori della carrozzeria, tutti abbinati al tetto nero. Il secondo livello, Black Special, enfatizza l’atteggiamento sportivo e raffinato del veicolo, con una carrozzeria Black Matt associata al tetto gold nella berlina ed al tetto nero notte con profili Gold, nella cabrio. Un rivestimento completamente scuro con fasce laterali in carbonio e le DS Wings in colore grigio opaco.

Nella versione Black Special gli interni sono in linea con la carrozzeria: la plancia è gold e la base del cambio nera. A questi si aggiungono gli equipaggiamenti di confort e sicurezza supplementari, quali ad esempio l’Active City Brake e la Telecamera di retromarcia.

DS3-Performance2

Come detto il cuore della DS3 PERFORMANCE è lo stesso della cugina 208 Gti by Peugeot Sport, modificato dal team di DS PERFORMANCE che ha scelto di installare il motore 1.6 THP S&S abbinarto a un cambio a 6 marce con impostazioni specifiche, integrando un differenziale a slittamento limitato di tipo Torsen®, per assicurare motricità e tenuta di strada. 208 CV, 300 Nm di coppia, 125 g/km di CO², sono i valori più significativi del nuova DS 3 Performance.

Per rendere l’auto ancora più agile, in totale sicurezza, l’assetto e il sistema frenante sono stati oggetto di una messa a punto approfondita: assetto ribassato di 15 mm, carreggiate anteriori e posteriori allargate (di 26 mm anteriormente, di 14 mm posteriormente), dischi dei freni anteriori di 323 mm con pinze specifiche (249 mm per i freni posteriori).

Per esaltare di più il carattere distintivo e sportivo della vettura, è stata realizzata anche una versione speciale, la BRM Chronograf, realizzata in 39 esemplari al mondo in collaborazione con la maison di orologeria francese di lusso che propone, naturalmente, particolari unici; il prezzo di questa versione è di 36.050 euro compreso un esemplare numerato dell’orologio BRM V6 44 SA SQ DS 3 Performance, con personalizzazione del colore dell’edizione limitata.

La plancia della DS3 Performace BRM
La plancia della DS3 Performace BRM

Per quanto riguarda il resto della gamma i prezzi vanno dai 27.150 euro della DS3 Performace, fino ai 35.400 euro della DS 3 Cabrio Performance Black Special. La vettura è già ordinabile. (Stefania Favìa del Core)

Next Prev
 DS3-Performance4
 DS3-Performance3
 DS3-Performance11
 DS3-Performance7
 DS3-Performance6
 DS3-Performance13
 DS3-Performance9
 DS3-Performance12
La versione BRC e il cronografo realizzato per l'occasione
La versione BRC e il cronografo realizzato per l’occasione
 DS3-Performance5
 DS3-Performance15
Next Prev

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)