domenica , novembre 19 2017
Breaking News
Home / Saloni Automobilistici / Ginevra 2017 / DS 7 Crossback, il SUV secondo DS

DS 7 Crossback, il SUV secondo DS

Ha debuttato a Ginevra DS7 Crossback, il SUV che darà il via alla seconda  generazione dei modelli del Marchio francese.

Al livello stilistico il DS 7 Crossback riprende il tipico frontale DS Wings, verticale ed elegante. La forma esagonale della calandra profila un’inedita griglia, con il monogramma DS al centro. Le  due nervature centrali sottolineano le linee del cofano in alluminio enfatizzando il badge DS.
Novità anche per i gruppi ottici, con il DS Active Led Vision con elementi rotanti a 180 gradi,  luci a Led diurne verticali disegnate come dei “punti perla”, abbinate agli indicatori di direzione  a scorrimento e fari posteriori 3D Full Led ispirati alla Concept E-Tense e costruiti grazie  all’incisione Laser.


L’innovazione si respira anche nell’abitacolo grazie a due display da 12″ che sostituiscono sia la  strumentazione sia l’infotainment. Per i sedili torna la lavorazione della pelle nappa simile ai  cinturini degli orologi e la cucitura “point perle”, ripresa anche su plancia e pannelli porte. Al  momento del lancio commerciale, la DS 7 Crossback sarà proposta in cinque diverse motorizzazioni: i  benzina THP 225, THP 180 e Puretech 130 e i diesel BlueHDi 180 e BlueHDi 130. Per i benzina 180 e  225 CV e per il diesel 180 CV è prevista l’adozione del nuovo cambio automatico Eat8 a otto marce. Ma la novità più importante sarà, nel 2019, la versione ibrida E-Tense che abbina al benzina turbo da 200 CV, due motori  elettrici da 80 kW ciascuno e batterie agli ioni di litio da 13,3 kWh, che offrono un’autonomia di  circa 60 km. (er)

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944