mercoledì , gennaio 17 2018
Breaking News
Home / In Evidenza / Debutto mondiale per la Polo GTI R5

Debutto mondiale per la Polo GTI R5

La Volkswagen Polo GTI R5 ha fatto il suo debutto mondiale. L’auto da rally a trazione integrale per Clienti privati, basata sulla sesta e più recente generazione della nuova Polo, è stata mostrata al pubblico per la prima volta alla Presentazione Internazionale della nuova Polo GTI a Maiorca (Spagna).
Lo sviluppo della Polo GTI R5 è andato avanti a pieno regime sin dall’inizio dell’anno. I primi test su asfalto e ghiaia si sono tenuti a metà novembre a Fontjoncouse (Francia) e proseguiranno a dicembre in Gran Bretagna.

La responsabilità dell’intero progetto è nelle mani del Direttore Tecnico François-Xavier “FX” Demaison e del Project Manager Jan de Jongh il quale, dal 2013 al 2016, è stato ingegnere di gara della Polo R WRC del campione mondiale Sébastien Ogier.
“La Polo GTI R5 ha superato i primi test senza problemi. I riscontri da parte dei collaudatori sono stati molto positivi”, ha detto Demaison. “È ovviamente molto utile poter contare sulla grande esperienza di una squadra composta da ingegneri e meccanici che hanno contribuito a sviluppare la Polo campione del mondo.

Come la nuova Polo GTI di serie, la Polo GTI R5 è dotata di un potente motore turbo con quattro cilindri in linea e iniezione diretta, montato trasversalmente davanti all’asse anteriore. La cilindrata dell’auto da rally è limitata dal regolamento a 1,6 litri. Questo basta per generare ben 200 kW (272 CV) di potenza e un’impressionante coppia massima di 400 Nm.
Un cambio sequenziale da corsa a cinque rapporti ravvicinati e la trazione integrale permanente garantiscono un’accelerazione straordinaria su ogni superficie, sia essa asfalto, ghiaia o neve. Con un peso di appena 1.320 kg, la GTI da rally accelera da 0 a 100 km/h in soli 4,1 secondi.
Il telaio quattro porte in acciaio alla base della struttura viene realizzato nello stabilimento di produzione a Pamplona (Spagna). In conformità ai regolamenti FIA, è rinforzato con una roll cage e altri componenti di sicurezza. La Polo GTI R5 verrà omologata nell’estate 2018. Le prime consegne alle squadre Clienti e le prime partecipazioni alle competizioni sono programmate per la seconda metà dell’anno. (er)

La Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma dal 1944