mercoledì , settembre 20 2017
Breaking News
Home / Green Mobility / Citroën C3 GPL alla scoperta di Ponza

Citroën C3 GPL alla scoperta di Ponza

Citroën sceglie la meravigliosa cornice di Ponza come palcoscenico per la nuova C3 GPL.  Il motore è un Pure Tech 82 tre cilindri equipaggiato con impianto GPL montato integralmente in fabbrica. Un dettaglio importante perché la qualità della installazione e del funzionamento sono garantiti da Citroën.
Il bocchettone di rifornimento è di fianco a quello della benzina, mentre il motore, per il miglior funzionamento con il GPL, adotta una testata progettata ad hoc con sedi valvole rinforzate.
Sulla plancia un interruttore permette la selezione del carburante mentre nel quadro strumenti l’indicatore di livello è unico alternando l’informazione in funzione del tipo di alimentazione impiegata. Così, allo stesso modo, il computer di bordo fornisce i dati di consumo medio ed autonomia sia durante la marcia con la benzina che con il GPL.

All’avviamento il motore parte in modo benzina con un led verde lampeggiante d’avviso per il raggiungimento delle condizioni del cambio di carburante. Il serbatoio GPL di 33,6 litri e il serbatoio benzina di 50 litri offrono ha un’autonomia di tutto rispetto.
Disponibile negli allestimenti Feel e Shine, anche la versione GPL della nuova C3, così come il resto della gamma, è dotata dell’innovativa fotocamera social di bordo ConnectedCAM. (ddb)

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)