martedì , giugno 27 2017
Breaking News
Home / Componentistica / Brinke Bike presenta la prima bicicletta a pedalata assistita con cambio automatico

Brinke Bike presenta la prima bicicletta a pedalata assistita con cambio automatico

rushomre-black

É la vera novità del 2016 nel mondo delle e-bikes Brinke: l’uscita sul mercato della prima bicicletta a pedalata assistita con cambio totalmente automatico grazie al nuovo sistema Shimano Alfine 8 Di2.
Grazie al recentissimo aggiornamento software Shimano, la variazione della cambiata avviene in automatico, in funzione della cadenza, della velocità e della forza impressa sul pedale. Durante l’inserimento della marcia, il motore riduce la potenza per qualche millesimo di secondo al fine di garantire un inserimento senza sforzi. Inoltre, la ripartenza dagli stop sarà sempre nella marcia giusta, dato che il motore comanda al cambio di reimpostare la marcia più bassa tra le 8 disponibili.

Il gruppo batteria è agli ioni di litio da 36V, 11,6Ah che si ricarica in massimo 4 ore, ha un’autonomia fino a 125 Km con una durata di più di 1000 cicli di ricarica completi senza perdite significative di prestazioni.
La batteria è montata sul telaio, facilmente estraibile grazie al blocco chiave per essere comodamente ricaricata in casa o in ufficio.  La velocità massima raggiungibile è di 25km/h come stabilito dal codice della strada.

La bici, che raggiunge una velocità massima di 25km/h come stabilito dal codice della strada,  è disponibile nella doppia versione nera e bianca al prezzo di 2.699€. (Ettore Rungo)

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)