lunedì , aprile 24 2017
Breaking News
Home / In Evidenza / BMW Serie 4: svelato il restyling

BMW Serie 4: svelato il restyling

Sin dal momento di lancio sul mercato la BMW Serie 4 si è presentata con una forte personalità e un grande dinamismo. Quasi 400.000 vetture vendute in tutto il mondo (fino alla fine del 2016) documentano l’appeal della BMW Serie 4, la cui storia iniziò nel 2013 con la BMW Serie 4 Coupé. Adesso, con la nuova Serie 4, BMW dà continuità al concetto di successo attraverso un linguaggio formale ulteriormente affilato e un assetto rivisitato.

Il frontale della BMW Serie 4, dal disegno spiccatamente sportivo, è caratterizzato dai doppi proiettori, realizzati nel tipico stile BMW. La BMW Serie 4 Coupé, BMW Serie 4 Cabrio e la BMW Serie 4 Gran Coupé sono dotate adesso di proiettori bi-LED, la cui grafica descrive la famosa silhouette composta dagli anelli luminosi della luce diurna appiattiti nella sezione inferiore. Analogamente al frontale, anche la coda della BMW Serie 4 presenta un disegno basso e sportivo. L’andamento delle linee fortemente orizzontale e le luci posteriori slanciate accentuano i muscolosi passaruota. Il punto più largo della scocca della BMW Serie 4 è all’altezza delle ruote posteriori.

All’interno dell’abitacolo si percepisce la qualità grazie alla scelta dei materiali e alla cura dei dettagli. La zona
intorno alle bocchette di aerazione e i comandi integrati nelle porte sono impreziositi da inserti galvanizzati e il volante sportivo di serie presenta adesso una corona nuova, rivestita in pelle, che grazie alla nuova imbottitura assicura al guidatore un grip migliore.


Un assetto ancora più rigido provvede a un comportamento di guida più sportivo senza che sia necessario rinunciare al comfort. Nell’ambito della rivisitazione è stato possibile migliorare in tutti gli stati di carico sia le caratteristiche di guida a livello di dinamica trasversale che di dinamica longitudinale. Questo vale per l’assetto di serie ma anche per l’assetto M Sport e l’assetto adattivo.
Tutti i propulsori a benzina e i motori quattro cilindri diesel della nuova BMW Serie 4 fanno parte dell’attuale famiglia di motori BMW EfficientDynamics e sono dotati della tecnologia BMW TwinPower Turbo. Per tutte le nuove BMW Serie 4 sono disponibili tre motori a benzina e tre motorizzazioni diesel.

La gamma di potenza delle motorizzazioni a benzina della BMW Serie 4 spazia così da 184 CV della BMW 420i fino a 326 CV della BMW 440i. Nel campo dei propulsori diesel l’offerta varia da 190 CV della BMW 420d a 313 CV della BMW 435d xDrive. (er)

Next Prev
 
 
 
Next Prev

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)