sabato , ottobre 21 2017
Breaking News
Home / Green Mobility / Arriva la nuova “prima” ibrida Toyota

Arriva la nuova “prima” ibrida Toyota

toyota-prius1

La nuova Toyota Prius arriva sul mercato rivisitata e migliorata nella tecnologia ibrida e nella struttura, per offrire nuove esperienze di guida unitamente ad un aspetto completamente rinnovato.
Dopo quasi vent’anni dal primo lancio avvenuto nel 1997, Toyota presenta in questo 2016 la quarta generazione di questa vera antesignana della tecnologia ibrida.

Da sempre caratterizzata da tratti distintivi, Prius nella sua nuova versione non perde quella peculiarità, ma appare moderna ed attuale con nuovi gruppi ottici anteriori più sottili ed una linea più bassa e dinamica. Grazie alla nuova Toyota New Global Architecture (TNGA) il baricentro della vettura è stato ribassato di 2 cm circa, migliorandone stabilità e maneggevolezza e di conseguenza la guidabilità. Questa piattaforma ha inoltre consentito l’utilizzo di un sistema di sospensioni posteriori a doppio braccio oscillante e l’incremento del 60% della rigidità strutturale della vettura.

Nuova Prius è equipaggiata con un sistema di propulsione Full Hybrid estremamente efficiente con consumi di soli 3.0 litri/100 km in ciclo combinato. Inoltre sono stati apportati miglioramenti all’unità motrice tali da ottenere un aumento dell’efficienza termica pari al 40%. I componenti del sistema ibrido sono stati resi più compatti e ricollocati, compresa la nuova batteria al nichel-metallo idruro migliorata nei tempi di ricarica e di autonomia.

toyota-prius2

Gli interni ereditano il concept dei precedenti modelli migliorandone però l’efficienza, grazie al posizionamento delle funzioni principali il più vicino possibile al guidatore. Un ulteriore elemento distintivo è la silenziosità, da sempre una caratteristica dei modelli ibridi Toyota: l’abitacolo riduce infatti al minimo i livelli di rumore e vibrazioni.

toyota-prius7
La tecnologia a bordo è stata incrementata con l’introduzione del Toyota Safety Sense, una nuova gamma di tecnologie studiate per prevenire e ridurre le collisioni, a diverse velocità di marcia. Tra queste una funzione di riconoscimento pedoni che estende le potenzialità del sistema Pre-Collision e, oltre a ridurre il rischio di incidenti, contribuisce a rendere più sicuro il viaggio e a ridurre l’affaticamento del guidatore.
In attesa di guadagnare nuove fette di mercato, essendo ormai uscita dalla nicchia dei primi appassionati, Nuova Prius è sul mercato con due allestimenti: Active a 29.250 euro e Style a 30.950 euro. (Daniela Cudoni)

Next Prev
toyota-prius5
 toyota-prius4
 toyota-prius6
 toyota-prius3
 toyota-prius8
Next Prev

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)