martedì , giugno 27 2017
Breaking News
Home / In Primo Piano / A spasso per le vie di Milano con la nuova smart cabrio

A spasso per le vie di Milano con la nuova smart cabrio

smart_cabrio

Milano – Già nelle concessionarie italiane, complice il primo fine settimana di primavera, la nuova smart cabrio si conferma regina della città in quanto vettura molto trendy.

Fedele a questa sua immagina di vettura che rompe gli schemi, la due posti a cielo aperto ha inaugurato, per prima nel panorama automobilistico e in coincidenza con il lancio commerciale, l’esposizione presso il Mercedes-Benz Center di Milano, della sua prima collezione privata intitolata  autoRitratti e composta da 40 opere selezionate dal pubblico online e da una giuria di esperti.

Nata su viveredarte.it, grande art incubator italiano, dopo un reclutamento artistico che ha coinvolto più di 3000 giovani talenti delle principali accademie italiane, questa collezione rappresenta il modo in cui gli artisti vedono e hanno deciso di rappresentare il mondo smart.

smartforpeace
Roberta Cacciatori a bordo della sua smartFORpeace appena realizzata

Ultima tappa della realizzazione di questa collezione è stata la selezione di una giovane artista, Roberta Cacciatore, che ha potuto lavorare direttamente su una smart cabrio, trasformandola in un opera d’arte in movimento. Questa smartFORpeace, realizzata in soli 4 giorni, è un’auto unica perché la carrozzeria ha sostituito la tela consentendo all’artista di riflettersi nella sua creazione ed è il pezzo più pregiato della collezione autoRitratti.

Tornando alla smart cabrio di serie, i prezzi partono da 17.640 euro per la versione da 71 CV/ 52 kW e il cambio a doppia frizione twinamic. Una versione con cambio manuale seguirà in un secondo tempo. Per gli equipaggiamenti, oltre alle cinque versioni youngster, urban, passion, prime e proxy è disponibile un’ampia gamma di allestimenti per la sicurezza e il comfort, tra cui figura l’integrazione degli smartphone mediante MirrorLink®.

Azionando l’apposito pulsante la nuova smart cabrio si trasforma, in appena dodici secondi ed a qualsiasi velocità, da biposto chiusa in un’auto che vanta un ampio tetto scorrevole pieghevole, per poi divenire una cabrio con la capote completamente aperta, con le barre che trovano posto in un apposito vano nel portellone. Certo in configurazione a cielo aperto, il bagagliaio della smart cabrio si riduce ulteriormente, ma non la si acquista per questo motivo. (Stefania Favìa del Core)

Next Prev
 smart_cabrio6
 smart_cabrio5
 smart_cabrio4
 smart_cabrio3
 smart_cabrio2
 smartforpeace2
Next Prev

 

About Redazione

Rivista Motor | Testata Giornalistica Registrata al Tribunale di Roma ( registrazione in itinere)